BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Conti correnti migliori Giugno 2016 per condizioni, tassi interessi e spese più basse. Confronto offerte nuove

Le offerte di conti correnti disponibili per questo mese di giugno tra condizioni e tassi: quali sono e quali scegliere




Gli italiani continuano ad aprire conti correnti come una sorta di salvadanaio in cui ‘conservare’ i propri soldi, che derivano da redditi da lavoro o da pensione, e sono sempre diverse le proposte che le banche offrono, vantaggiose e convenienti, per permettere ai clienti di scegliere i prodotti migliori. Vediamo di capire quali sono le migliori proposte di questo mese di giugno 2016 per condizioni offerte e tassi di interesse. Fineco, banca online del gruppo Unicredit, prevede per questo mese di giugno 2016 la promozione conto Fineco 100 Trades gratis; promozione Campagna trading che prevede commissioni agevolate per il trading su Azioni, ETF e obbligazioni; promozione conto Fineco Moneymao, per la gestione Moneymap gratis per 14 mesi; e la promozione conto Fineco Invita Amico.

Ing Direct per i clienti che aprono un Conto Corrente Arancio entro il prossimo 15 giugno avrà in omaggio un buono acquisto Mediaworld da 130 euro o un buono acquisto Amazon da 100 euro. Non prevede il pagamento del canone e l'imposta di bollo, che è a carico della banca, mentre Conto Bancadinamica, per chi decide di aprire un nuovo conto presso la sua Banca prevede un tasso lordo dell’1,80%, interessi netti pari a 133,20 euro e anche in questo caso 20 euro di imposta di bollo. Tra le proposte di conti correnti di questo mese, spicca anche quella di Bpm che propone Conto Webank, senza canone e spese fisse annue che prevede un tasso annuo lordo dello 0,10% e il pagamento dell’imposta di bollo di 34,20 euro l’anno ma che non si paga se la giacenza media annua sia pari o inferiore a 5mila euro.

Gruppo Banca Popolare propone ancora Let’s Bank Studiare 18-29, conto corrente a zero spese che oltre a operatività e servizi in filiale prevede anche la possibilità di operatività online, assicura un tasso a regime dello 0,1% lordo, permette operazioni illimitate e bonifici sul web gratuiti in tutta Europa e prevede il pagamento dell’imposta di bollo di 34,20 euro a carico dei clienti. Webank propone Conto Webank a zero canone, che prevede un tasso dello 0,10% lordo, non prevede costi fissi e costi variabili. Chi apre il Conto Webank entro il 31 luglio, accredita lo stipendio o la pensione o apri una linea vincolata a 12 mesi senza facoltà di svincolo anticipato con almeno 1000 euro e avrai in regalo 120 euro di buoni carburante TotalErg.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il