BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Formula 1 streaming gratis. Vedere su link, siti web

Ecco le opportunità più interessanti per la visione in diretta live di prove libere, qualifiche e Gran Premi della Formula 1 2016.




Proseguono gli appuntamenti del fine settimana con la Formula 1 2016 ovvero con prove libere, qualifiche e Gran Premi. Tutti gli eventi sono proposti in diretta TV e in diretta streaming da Sky. In particolare per il real time da smartphone e tablet ci sono l'app Sky Go, gratuitamente scaricabile da tutti, ma disponibile solo per abbonati, e la piattaforma web Sky Online per cui non è necessaria la sottoscrizione di alcun contratto con il contratto satellitare e né ovviamente l'installazione di un a parabola, ma sono disponibili anche pacchetti mensili e singoli eventi. In quest'ultimo caso il prezzo di base è di 9,99 euro.

I dispositivi compatibili con Sky Online sono PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

In questo contesto la Rai si trova in seconda file avendo il diritto alla trasmissione in diretta TV e in diretta streaming di solo una parte del calendario 2016. Le prossime gare di cui si è assicurata la trasmissione sono quelle del 19 giugno con il GP di Baku in Azerbaigian, del 24 luglio con il GP di Budapest in Ungheria, del 31 luglio con il GP di Hockenheim in Germania, del 4 settembre con il GP di Monza in Italia, del 18 settembre con il GP di Singapore, del 9 ottobre con il GP di Suzuka in Giappone, del 30 ottobre con il GP di Città del Messico, del 27 novembre con il GP di Abu Dhabi negli Emirati Arabi. In ogni caso i punti di riferimento sono il sito di Rai Sport e l'app rai.tv. Quest'ultima è gratuitamente scaricabile e consente l'accesso all'intera programmazione di Viale Mazzini dal proprio device. Tutte le altre corse stagionali saranno gratuitamente visibili in differita a distanza di almeno 4 ore dal via.

Non mancano chiaramente i software per iPhone e iPad e smartphone e tablet equipaggiati con sistema operativo Android o con Windows Phone (ora diventato Windows 10 Mobile). Su tutte accendiamo i fari su Official F1 App, attraverso cui avere disporre delle classifiche piloti, costruttori con tanto di aggiornamenti sulle gare in corso, notizie e video esclusivi, momenti salienti al termine della corsa, programmazione, team e posizioni dei piloti nel 2016. Fra i canali stranieri da prendere in considerazione, soprattutto per chi vive al confine, per la visione sul satellite della Formula 1 2015 ci sono quello svizzero RSI La2 e di quelli svizzero-tedesco RTL e austriaco ORF. Altri tentativi con cui è possibile cimentarsi sono Hotbird 13 (13 gradi est) e Astra 1 (19,2 gradi est).

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il