BusinessOnline - Il portale per i decision maker






iOS 10 uscita iPhone 5, iPhone 6S, iPhone 4, iPhone 5S, iPhone 4S, iPhone 6 funzioni, compatibilità, limitazioni, servizi attivi

Sono diverse le funzioni dell'iOS 10 non saranno disponibili in tutte le lingue o in tutte le aree geografiche, Italia inclusa.




Sono quelle della sicurezza e della gradualità le coordinate seguite da Apple nello sviluppo dell'iOS 10. Tutti i dettagli saranno svelati nel corso della cinque giorni della WWDC 2016 di San Francisco che aprirà i battenti lunedì 13 giugno. Non sono dunque da mettere in conto grandi stravolgimenti grafici, ma aggiornamenti incrementali delle funzionalità già presenti e l'introduzione di alcune novità. A differenza di quanto è accaduto con il precedente iOS 9, che di fatto ha rinnovato il supporto per tutti i dispositivi compatibili con l'iOS 8, questa volta alcuni terminali potrebbe rimanere fuori, come l'iPhone 4S e l'iPad Mini.

Di conseguenza la compatibilità sarebbe assicurata su iPhone SE, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 e da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. Va da sé che il nuovo aggiornamento di sistema operativo sarà già preinstallato nell'iPhone 7, la nuova generazione del melafonino che vedrà la luce solo nel prossimo autunno. Anzi, proprio in vista della messa a scaffale del nuovo smartphone di Apple va messo in conto il rilascio della versione definitiva dell'iOS 10. Altro capitolo da seguire con attenzione è quello delle nuove appe e delle possibili limitazioni.

La multinazionale statunitense punterà forte su Note, facilitando l'aggiunta di foto, mappe o URL agli appunti e migliorando l'integrazione con iCloud. da mettere in conto anche il potenziamento delle Mappe, già arricchite con le indicazioni per i mezzi pubblici, seppur limitate a un numero ristretto di città. A ogni modo, le limitazioni dovrebbero continuare ed essere pronunciate. Tra l'altro, l'attuale versioni di Trasporti è disponibile su iPhone 5 e successivi, iPad Pro, iPad Air e successivi, iPad mini 2 e successivi, e iPod touch di sesta generazione e successive. Più in generale, anche altre funzioni dell'iOS 10 non saranno disponibili in tutte le lingue o in tutte le aree geografiche.

Il riferimento più immediato va al sistema di pagamento Apple Pay, rispetto al quali ci sono tuttavia indiscrezioni sull'allargamento della sua esperienza d'uso, per ora limitata nei mercati di Australia, Canada, Cina, Regno Unito, Singapore e Stati Uniti, e a News, fruibile solo in Australia, Regno Unito e Stati Uniti. E che dire dei programmi TV su iTunes Store? Riuscirà a superare i confini di Australia, Canada, Francia, Germania, Regno Unito e Stati Uniti?

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il