BusinessOnline - Il portale per i decision maker






iOS 10 e macOS: nuove funzioni, miglioramenti, uscita e compatibilità

Dalla prima presentazione del nuovo sistema operativo iOS 10 diventeranno più chiare le intenzioni di Apple anche in riferimento all'iPhone 7.




Questi sono giorni decisivi per capire le strategie di Apple anche in ottica iPhone 7. La prossima è infatti la settimana dell'edizione 2016 della Worldwide Developers Conference, l'annuale appuntamento della società di Cupertino con i suoi sviluppatori. Il sipario al Moscone West di San Francisco, in California, rimarrà sollevato fino al 17 giugno, anche se si alzerà al Bill Graham Civic Auditorium dove è in calendario il keynote di apertura. Il principale motivo di attrazione per il grande pubblico è quello per la prossima major release iOS 10, di cui dovrebbe essere messa a disposizione una prima versione beta per sviluppatori con cui inziare a prendere confidenza con le novità e i miglioramenti.

Il software sarà installabile su iPhone SE, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 e da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di quinta generazione. C'è chi riferisce come la reale innovazione nella prossima generazione di iPhone arriverà proprio dal nuovo software. In cantiere ci sono il miglioramento del sistema cartografico e dell'assistente vocale Siri, ancora lontano dalla sua piena efficienza; la rivistazione del servizio per l'ascolto di musica in streaming e il potenziamento delle funzionalità connesse alla domotica.

Si va verso un potenziamento della nuova app iCloud Drive con cui vedere i propri file salvati su iCloud da un unico posto: la schermata Home. Basta cercare all'interno dell'app per trovare il file che serve. Adesso è anche possibile visualizzare un'anteprima dei file e metterli in ordine senza uscire dall'applicazione. Si tratta di un filone di sviluppo su cui Cupertino sta investendo risorse e attenzioni.

La giornata di mercoledì alla WWDC 2016 si rivela interessante sotto il profilo software anche per l'allestimento degli eventi, Security & Privacy Lab 1, Apple Music Lab, Typography and Fonts, topSecrecy = swornTo(), Apple Pay Lab 2, gonnaDoIt(nope), findOut(when: inAFewDays), AVFoundation / AVKit Lab, Apple Developer Program Support By Appointment Lab, Swift Open Hours, guess = doNotEvenTry(), In-App Purchase / Subscriptions Lab 1, UI Testing and Continuous Integration with Xcode Lab, cantTellYouYet(shhhh), User Interface Design by Appointment Lab, Accessibility by Appointment Lab, App Review By Appointment Lab, iTunes Connect and App Analytics By Appointment Lab, Business and Marketing By Appointment Lab, mystery(much), Apple Marketing Communications By Appointment Lab.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il