BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Ballottaggio Milano,Napoli, Bologna,Torino, Roma,Trieste. Risultati, previsioni, exit poll,spoglio ufficiale chi vince M5S, Pd,Leg

Ecco come rimanere aggiornati su andamento degli scrutini, affluenza, risultati, aggiornamenti in tempo reale ed exit poll.




Non ci sono sono le grandi città di Milano, Napoli, Bologna, Torino e Roma, tra quelle interessate dal turno di ballottaggio di domenica 19 giugno 2016. Turno supplementare anche a Trieste tra Roberto Dipiazza (centrodestra) e Roberto Cosolini (centrosinistra), Varese tra Paolo Orrigoni (centrodestra) e Davide Galimberti (centrosinistra), Ravenna tra Michele De Pascale (centrosinistra) e Massimiliano Alberghini (centrodestra), Pordenone tra Alessandro Ciriani (centrodestra) e Daniela Giust (centrosinistra), Caserta tra Carlo Marino (centrosinistra) e Riccardo Ventre (centrodestra), Grosseto tra Antonfrancesco Vivarelli Colonna (centrodestra) e Lorenzo Mascagni (centrosinistra).

E ancora, a Carbonia tra Giuseppe Casti (centrosinistra) e Paola Massidda (Movimento 5 Stelle), Benevento tra Clemente Mastella (centrodestra) e Raffaele del Vecchio (centrosinistra), Novara tra Alessandro Canelli (centrodestra) e Andrea Ballarè (centrosinistra). Ballottaggio anche a Olbia tra Carlo Careddu (centrosinistra) e Settimo Nizzi (centrodestra), Brindisi tra Fernando Marino (centrosinistra) e Angela Carluccio (lista civica), Savona tra Cristina Battaglia (centrosinistra) e Ilaria Caprioglio (centrodestra), Crotone tra Rosanna Barbieri (centrosinistra) e Ugo Pugliese (centro), Isernia tra Giacomo D'Apollonio (destra) e Gabriele Melogli (centrodestra), Latina tra Nicola Calandrini (destra) e Damiano Coletta (sinistra).

In ogni caso e per tutti i comuni chiamati al voto, per rimanere aggiornati su andamento degli scrutini, affluenza, risultati, aggiornamenti in tempo reale ed exit poll, i siti di riferimento sono quello del Ministero dell'Interno e quello sulle elezioni. Le prime proiezioni saranno disponibili sui portali del Corriere della Sera, della Repubblica, del Sole 24 Ore e di Sky TG24, ma saremo anche noi a fornire aggiornamenti in tempo reale. La sfida più delicata dal punto di vista politico è quella a Roma tra Virginia Raggi (Movimento 5 Stelle) e Roberto Giachetti (Partito democratico, Italia dei Valori, Verdi, Radicali, Socialisti, Democratici e Popolari, Lista civica Giachetti sindaco, Più Roma-Popolari e democratici, altri).

Ma non c'è dubbio che le attenzioni sono puntate anche a Milano perché fino a poche ore prima dell'apertura dei seggi, non c'è stato un candidato sindaco favorito tra Giuseppe Sala (Partito democratico, Lista Beppe Sala-Noi Milano, Sinistra x Milano, Italia dei Valori, altri) e Stefano Parisi (Lista civica Parisi - io corro per Milano, Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d'Italia, Milano popolare, Pensionati, altri). Anche a Torino c'è moderata incertezza tra Piero Fassino (Partito democratico, Lista civica per Fassino, altri), primo cittadino uscente, e Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle). Appare meno incerta la sfida a Bologna. Anche qui si fronteggiano un sindaco uscente, Virginio Merola (Partito democratico, Cittadini per Bologna, Città comune con Amelia, altri), e un aspirante primo cittadino: Lucia Borgonzoni (Lega Nord, Uniti si vince, Forza Italia, Fratelli d'Italia, altri). Infine, a Napoli, Luigi De Magistris (liste civiche) se la vede con Gianni Lettieri (Forza Italia, altri).

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il