BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie strategie novità dopo aver perso ballottaggio con rilancio novità mini pensioni, quota 41, quota 100

Le prospettive sulle novità per le pensioni sono legate anche ai nuovi equilibri politici e al risultato dei ballottaggi di domenica.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 11:12): La notte deve aver portato consiglio in quanto si inizia ad intravedere una qualche prima mossa da parte del Premier che dovrebbe essere resa pubblica prima della riunione con l'opposizione interna. E sarebbe una mossa importante, seppur iniziale, per le novità per le pensioni con la nomina di nuovi consiglieri tutti governatori sul territorio o con esperienze passate legati comunque alle gente e che hanno già fatto novità per le pensioni o collegate ad esse nelle loro zone e sono anche sostenitori di quota 100 e quota 41. Da qui alle novità per le pensioni il passo non è breve ma staremo a vedere, potrebbe essere un inizio.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 19:50): Arrivano anche le prime affermazioni ufficiali e ufficiose da parte della maggioranza tra l'esecutivo e l'opposizione interna. Nelle indiscrezione delle ultime notizie il Premier parla di una sconfitta dovuta più agli errori interni, della scelta dei candidati, della vittoria delle facce nuove e non vuole sentire parlare nè di dimissioni da capo dell'esecutivo nè di segretario. Il referendum rimane l'unico obiettivo e non parla neppure di novità per le pensioni o imposte o entrambe per cercare di riconquistare voti. Non parla di un cambio di strategia. Per quanto riguarda le sue affermazioni pubbliche, parla di una vittoria del M5S che ora dovrà affrontare i problemi delle città e di una netta sconfitta del Pd che vuole ritrovare e con cui vuole aprlare francamente con i suoi sostenitori e opposizione interna venerdì. Ma al momento anche ufficialmente nessun cambio di stretegia, nessuna novità su pensioni, imposte, investimenti, occupazione o altre leve nel bilancio in formazione.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 9:18):  Il ballottaggio è stato perso praticamente in tutte le città che contavano e si è rischiato a Milano. Ora la maggioranza deve capire come poter non perdere al referendum perchè è una prospettiva che dalle ultime notizie e ultimissime cresce sempre di più. I commentatori, gli esperti, ma anche gli stessi esponenti della maggioranza e della coalizione parlano di un rilancio del cambiamento di quello che inizialmente sembrava esserci e che poi tutto si è bloccato tra problemi giuridici e il giocare mesi prima la partita del referendum.

Alla gente non interessa, come detto da molti vuole cose concrete, risposte concrete come quella del Movimento 5 Stelle delll'assegno universale, del ritorno alle quote o aspettative di vita se ci soffermiamo sulle novità per le pensioni. Sono le tesse persone che sanno che è difficilissimo che ORA si possa cambiare tutta la norma attuale, ma che si possa migliorare certamente sì e risolvere gli errori che tutti ormai ammettono.

Sono le stesse persone che non possono accettare le mini pensioni che sarebbero l'enesimo flop. Non si può pensare di risolvere i problemi delle novità sulle pensioni con le mini pensioni è unan presa in giro.

Pensioni che interessano ad almeno 25-30 milioni di italiani collegati tra pensionandi, pensionati e giovani che vogliono avere una occupazione senza nessun tappo.

L'opposizione interna secondo le ultime notizie e ultimissime era pronta a chiedere le dimissioni, probabilmente si vorrà rivedere il segretario quanto prima e già questo sarebbe fondamentale, perchè un segretario come Rossi, Governatore della Toscana, toccherebbe il tema delle novità per le pensioni sicuramente come molti altri esponenti.

Ma accanto al tema delle novità delle pensioni ci vanno altri, sempre tutti collegati, come le imposte, l'occupazione, gli investimenti, la produttività. 
E si può fare molto con una Spending Review reale ed efficace.

Una delle carte che la maggioranza ha, se non vuole perdere il referendum e il potere, è continuare con il camabiamento, partendo dalla manovra fiscale attuale che si sta discutendo che nulla fa davvero per le novità per le pensioni, ma che ha tanti problemi concreti. E che senza Spending Review nulla può.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:30):  Cosa potrebbe accadere se venisse perso il ballottaggio? E ci potrebbero essere conseguenze per le novità per le pensioni. La risposta alla prima domanda, dipende dall'entità della sconfitta come evidenziano anche le ultime notizie e ultimissime. Per quanto riguarda il secondo interrogativo sulle novità per le pensioni è direttamente correllato. Ma se la sconfitta fosse pesante ci sarabbero ripercusioni su tutti i temi, pensioni comprese come abbiamo visto sotto e come vedremo poi.

Il destino delle novità per le pensioni è strettamente legato al risultato dei ballottaggi di domenica prossima più di quel che sembra. Stando ai sondaggi aggiornati, il Partito democratico, di cui il presidente del Consiglio è anche segretario, è a rischio in alcune delle principali città italiane. E anche se si tratta di elezioni comunali è inevitabile che le conseguenze siano anche politiche ovvero di legittimazioni o meno dell'attività di Palazzo Chigi. E lo sono di più considerando che stiamo parlando della capitale delle importanti città di Milano, Torino e Bologna. A Napoli, invece, la partita è già chiusa perché il Partito democratico non partecipa ai ballottaggi.

Sembra comunque che a Roma Virginia Raggi (Movimento 5 Stelle) sia destinata a prevalere su Roberto Giachetti (Partito democratico, Italia dei Valori, Verdi, Radicali, Socialisti, Democratici e Popolari, Lista civica Giachetti sindaco, Più Roma-Popolari e democratici, altri). A Milano, entrambi i candidati Giuseppe Sala (Partito democratico, Lista Beppe Sala-Noi Milano, Sinistra x Milano, Italia dei Valori, altri) e Stefano Parisi (Lista civica Parisi - io corro per Milano, Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d'Italia, Milano popolare, Pensionati, altri) hanno attualmente le stesse possibilità di vittoria mentre a Torino Piero Fassino (Partito democratico, Lista civica per Fassino, altri) sta cercando di contenere l'avanzata di Chiara Appendino (Movimento 5 Stelle).

Ebbene, se la sola Milano dovesse sfuggire di mano (oltre a Roma, naturalmente, dove le possibilità di vittoria sembrano poche), il Partito democratico e l'esecutivo dovranno solo cercare di contenere le inevitabili polemiche. Ma se la sconfitta dovesse arrivare sia a Milano e sia sorprendentemente a Torino, allora l'opposizione interna guadagnerebbe spazio anche in vista del prossimo congresso del partito, che potrebbe essere anticipato. Si tratta di quella parte del Partito da sempre più convinta sulla necessità di intervenire sulla previdenza italiana, anche al di là della prospettiva delle mini pensioni con penalizzazioni allo studio a Palazzo Chigi.

Ma qui entrano in gioco i decisivi equilibri economici da rispettare. L'esecutivo è al lavoro sulla ridefinizione del Documento di economia e finanza, dal quale potrebbero arrivare indicazioni di rilievo rispetto alle reali intenzioni di spesa. Sul rapporto tra novità per le pensioni e riduzione delle imposte sembra che la preferenza sia quella di spostare le risorse sul taglio dell'Irpef e dell'Ires anziché sulla rivisitazione della legge previdenziale, in grado di assicurare ingenti risparmi alle casse dello Stato. Di certo sembrano destinate a essere messe da parte soluzioni come l'applicazione di quota 100, quale somma di età anagrafica e anni di contribuzione per accedere al trattamento previdenziale, o quota 41 per chi ha iniziato a lavorare in giovane età.

In ogni caso è più facile credere che la situazione rimanga congelata almeno fino al referendum costituzionale in autunno, quando il premier potrebbe giocarsi in tutto per tutto, anche sulle pensioni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il