BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni ultime notizie quota 100, quota 41, mini pensioni Torino e Roma saranno due esempi M5S per politica nazionale

In corso incontri e confronti con economisti della Bocconi e aziende di caratura internazionale, anche in riferimento alle novità per le pensioni.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:45): Anche di Maio ha confermato che Torino e Roma saranno due esempi per la politica nazionale con subito delle novità per le pensioni a Torino dove l'Appendino lavorerà per le fasce più indigenti pensioni più basse e disoccupati avendo meno problemi di bilancio di Roma. Anche a Roma, comunque, le ultime notizie e ultimissime hanno semnpre confermato l'assegno universale ma prima vi drà essere un audit dei conti

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:45): Secondo analisti ed esperti, la prova amministrativa alla guida delle città di Roma e Milano rappresenta un banco di prova non solo dell'affidabilità e delle capacità del Movimento 5 Stelle. Ma sulla base delle ultime e ultimissime notizie, anche della sperimentazione di alcune misure di un progetto più ampio a livello nazionale sulle novità per le pensioni, come l'assegno universale.

La guida delle città di Roma e Torino sono i più importanti incarichi assegnati dagli elettori al Movimento 5 Stelle. Si tratta di un vero banco di prova in cui i due sindaci, Virginia Raggi e Chiara Appendino, potranno dimostrare il grado di affidabilità di questa giovane forza politica. Ma hanno subito rifiutato la politica dei 100 giorni ovvero quello di fare tutto e subito, invitando a tracciare un primo bilancio solo tra sei mesi. Le politiche per il territorio e per i cittadini passeranno anche dalle scelte che saranno compiute a livello locale sulle novità per le pensioni, come trampolino di lancio per la loro proposizione sul piano nazionale.

Da tempo la posizione del Movimento 5 Stelle è nota e ruota attorno all'assegno universale come strumento di sostegno al reddito per chi è senza lavoro o per chi si trova in una situazione di indigenza. In ballo potrebbero entrare provvedimento per le micro-imprese, come l'incoraggiamento al part time dei lavoratori nell'ambito di una politica che incoraggi il ricambio generazionale. Misure di questo tipo, nel contesto di un ampio progetto di introduzione di novità per le pensioni, non possono che avere dei costi per lo Stato, da finanziare con una più decisa politica di riduzione degli sprechi ovvero con un'attenta attività di spending review anche a livello locale.

I giovani amministratori del Movimento 5 Stelle, come raccontato dal Corriere della Sera, si faranno affiancare nelle squadre di governo da professori e consulenti per individuare le soluzioni più adeguate. Da tempo sono in corso incontri e confronti con economisti della Bocconi e aziende di caratura internazionale, anche in riferimento alle novità per le pensioni.

Adesso, dopo i successi di Roma e Torino, il Movimento 5 Stelle si prepara a una rivoluzione interna. Acquistano concretezza le ambizioni di governo da parte del movimento di Grillo che però è chiamato a un ulteriore cambio di pelle: lentamente, i cinquestelle devono trasformarsi da interpreti del voto generalizzato di protesta in una forza politica di governo credibile e affidabile. Il percorso è già iniziato mesi fa con la scelta di due candidate donne, come Virginia Raggi e Chiara Appendino, dai volti e dai toni rassicuranti. Roma e Torino sono capitolate grazie a una campagna elettorale condotta senza alzare il livello dello scontro. Casaleggio era convinto che questa fosse la strada da seguire. È la sua eredità politica: il figlio Davide e i ragazzi del direttorio l'hanno raccolta con successo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il