BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP streaming gratis live. Dove vedere (AGGIORNAMENTO)

C'è la possibile della diretta streaming per vedere tutte le prove, qualifiche e gare della MotoGP 2016.




Entra sempre più nel vivo il campionato 2016 della MotoGP, le cui prove, qualifiche e corse della domenica possono essere viste anche in streaming su smartphome, tablet e PC. Anche quest'anno è Sky il punto di riferimento più sicuro sia per la diretta TV sia per la diretta live. Sotto il primo punto di vista ci sono a disposizione due canali per vedere gare, warm up, qualifiche e prove libere. Sotto il secondo, ecco l'app Sky Go, solo per abbonati, per la diretta streaming da dispositivi mobile, e la piattaforma web Sky Online, adesso diventata Now TV, anche per chi non ha sottoscritto alcun contratto, per il real time anche di singoli appuntamenti. Dal punto di vista dei costi, è possibile acquistare anche un solo weekend delle due ruote.

Il servizio Sky è supportato da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dallo Sky Online TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

In seconda fila c'è TV8, raggiungibile sul canale 8 del digitale terrestre. In questo caso la doppia diretta, TV e in streaming, viene assicurata solo per alcuni appuntamenti della MotoGP 2016. Le restanti sono quelle del 26 giugno con la MotoGP di Assen in Olanda, del 17 luglio con la MotoGP di Sachsenring in Germania, del 14 agosto con la MotoGP di Red Bull Ring in Austria, del 21 agosto con la MotoGP di Brno in Republica Ceca, dell'11 settembre con la MotoGP di Misano a San Marino, del 16 ottobre con la MotoGP di Motegi in Giappone, del 13 novembre con la MotoGP di Ricardo Tormo a Valencia. Per i restanti appuntamenti c'è la differita. Da segnalare che ogni sabato TV8 propone il meglio delle qualifiche di MotoGP, Moto 2 e Moto 3 mentre la domenica viene trasmessa, rigorosamente in chiaro e per tutti, una sintesi di Moto 2 e Moto 3.

Per la diretta streaming on demand e in alta definizione delle corse di MotoGP 2016 c'è anche il sito ufficiale motogp.com. L'intero campionato 2016 ha un costo di 199 euro nella versione MultiScreen e 99,95 euro che permette di vedere le riprese da quattro punti di vista in simultanea Live o OnDemand e di accedere all'intera programmazione della stagione, le dirette e l'archivio storico del portale. Costi più contenuti per gli abbonati Sky: 69,95 euro per la Season MultiScreen e 49,95 euro per la semplice Season, che comprende naturalmente la visione di tutte le gare stagionali. Infine, soprattutto chi vive al confine perché ha maggiore facilità di ricezione, può fare un tentativo sul satellite sintonizzandosi sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF, naturalmente senza alcun costo aggiuntivo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il