BusinessOnline - Il portale per i decision maker






iOS 10 beta 1: come funziona, problemi e miglioramenti. E come installare da subito

In attesa della versione finale, ecco come provare la nuova versione del sistema operativo per iPhone e iPad.




Parte delle nuove funzionalità dell'iOS 10 possono già essere testate con la beta pubblica rilasciata da Apple. Per farlo, ricordando che si tratta di una versione di prova e come tale è soggetta a bug e malfunzionamenti, occorre collegarsi alla pagina beta.apple.com/sp/betaprogram accedeno con il proprio ID Apple. Quindi cliccare sono enroll your iOS device e Download profile, attendere il termine dell'installazione automatica, riavviare il proprio terminale e accedere a Impostazioni –> Generali –> Aggiornamento Software per installare la beta di iOS 10. Tra i device che non supportano il nuovo software c'è l'iPhone 4S.

Tra le novità annunciate relative all'iOS 10 c'è la collaborazione tra Apple e Donate Life America per portare il registro nazionale dei donatori di organi su iPhone attraverso l'app Salute. Il software offre agli utenti una panoramica completa sui dati relativi a salute e fitness, raccolti in un unico luogo. Include inoltre Cartella Clinica, che mette a disposizione del personale di primo intervento i dati clinici essenziali dell'utente in caso di emergenza, accessibili dalla schermata di blocco dell'iPhone. Cartella Clinica può visualizzare categorie come condizioni mediche, allergie, farmaci, gruppo sanguigno e contatti di emergenza. Inoltre, con la release di iOS 10, Cartella Clinica offre la possibilità di manifestare la propria volontà di diventare donatore di organi, occhi e tessuti tramite Donate Life America.

Sono anche altre le novità che caratterizzeranno il nuovo sistema operativo di Cupertino per iPhone e iPad. L'assistente vocale Siri si apre infatti agli sviluppatori che possono integrarlo e permettere agli utenti di interagire direttamente con le app usando la voce. SiriKit aiuta gli sviluppatori a progettare app che funzionano con Siri per inviare messaggi, telefonare, cercare foto, prenotare viaggi, effettuare pagamenti e allenarsi, oppure usare Siri per controllare le app CarPlay, accedere ai comandi del climatizzatore o regolare le impostazioni della radio con le app delle case automobilistiche.

E ancora: foto nel nuovo siOS 10 consente agli utenti di mettere automaticamente in evidenza le immagini in Memories. Quest'ultimo esamina le foto e i video degli utenti e trova gli eventi più significativi e dimenticati, o le persone e i viaggi. Memories utilizza la visione artificiale avanzata per raggruppare negli album le persone, i luoghi e gli oggetti nelle foto, grazie al rilevamento on-device di volti, oggetti e ambientazioni.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il