BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Conti correnti online migliori 2016 luglio: nuove offerte, spese, tassi interessi, bolli, condizioni

La scelta dei migliori conti correnti è sempre personale e passa dall'analisi di tanti indicatori anche in questo mese di luglio.




Tra spese, tassi interessi, bolli e condizioni, ci sono tanti indicatori da tenere in considerazione per andare a caccia dei conti correnti migliori in questo mese di luglio 2016 ovvero quelli più adatti alle proprie personali esigenze. Conto Corrente Youbanking include imposta di bollo dossier titoli a carico della banca fino al 31 luglio 2017 per un importo massimo di duemila euro annui, operazioni illimitate e nessuna spesa di liquidazione, prelievi bancomat gratuiti in tutto il mondo, carta di credito CartaSi Classic gratuita, libretto degli assegni gratuito, dossier titoli gratuito. My Genius di Unicredit prevede invece canone zero che include carta internazionale di debito (MyPay) o bancomat (VPay o Maestro), banca via Internet compresa l'App Mobile Banking, documenti online (contabili, estratti conto, comunicazioni varie), domiciliazioni utenze, accredito stipendio.

Con Conto Corrente Arancio di Ing Direct Pacchetto a zero canone annuo con le seguenti operazioni incluse: versamenti tramite bonifico, giroconto, contanti o assegno, prelievi gratuiti con carta di debito da tutti gli sportelli bancari automatici d'Italia e d'Europa, bonifici gratuiti e illimitati, pagamenti online gratis (Rav, Mav, F24, addebito automatico di bollette, ricariche telefoniche), carta di debito, carta di credito e carta prepagata a zero canone. Va aggiunto però il pagamento dell'imposta di bollo. Conto Corrente di Che Banca! passa da zero canone mensile e con operazioni illimitate online, imposta di bollo a carico della banca. Costa tre euro ogni singola operazione effettuata in filiale.

Conto Corrente di BancaDinamica si caratterizza per zero spese con prelievi gratuiti in tutta Europa, conto titoli e piattaforma di trading base gratuiti, zero canone e imposta di bollo a carico della banca. Consente di ottenere l'1% di interessi sul conto per i primi tre mesi e anche successivamente a patto di accreditare lo stipendio o la pensione. Ecco poi Hello! Money di Hello Bank!: conto corrente con interessi lordi fino all'1% e per un massimo di tre trimestri senza vincoli (in caso di giacenze medie trimestrali tra 25mila e 100mila euro). Offre un buono regalo Amazon.it da 150 euro se si accredita lo stipendio o si versano almeno tremila euro sul conto corrente.

In caso di confronto tra costo allo sportello e costo online viene fuori che il conto Qubì di Ubi Banca costa rispettivamente 74,10 euro e 63,10 euro, In Novo Conto Pratico di Bnl 106,95 euro e 83,95 euro, Facile di Intesa 115,80 euro e 95 euro, Premiaconto di Banco Popolare 119,26 euro e 107,26 euro, Italiano per noi di Banca Mps 131,90 euro e 113,90 euro, Comodo di Credem 137,59 euro e 107,96 euro, SoloTuo Evoluto di Banca Carige 158,80 euro e 145,86 euro, Famiglia di Cariparma 166,15 euro e 127,79 euro, My Genius di Unicredit 169,15 euro e 76,70 euro, New Welcome di Banca Popolare Milano 169,37 euro e 123,37 euro. La media dei costi dei conti correnti per chi effettua operazioni prevalentemente allo sportello è di 134,90 euro, quelli per l'online di 104,50 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il