BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Fifa 17 e Pes 2017: i video usciti finora

Continua il rilascio di nuovi trailer da parte di Electronic Arts e Konami. Chi l'uomo copertina di Fifa 17?




La sfida tra i due principali titoli di simulazione calcistica presenti sul mercato, Fifa 17 e Pes 2017, si combatte anche a suon di video trailer. Dal giorno dela prima presentazione, sia Electronic Arts e sia Konami stanno rilasciando brevi filmati con cui danno un assaggio delle novità ovvero dei miglioramenti grafici e nel gameplay, delle caratteristiche tecniche e di gioco e dei testimonial. Sotto quest'ultimo punto di vista, ad esempio, Fifa 17 è rappresentata da James Rodriguez del Real Madrid, Eden Hazard del Chelsea, Marco Reus del Borussia Dortmund e Anthony Martial del Manchester United, rispetto ai quali ha aperto un sondaggio pubblico per la scelta del principale uomo copertina.

Tra le principali novità dell'edizione 17 di Fifa c'è poi la modalità di gioco The Journey di cui è disponibile un video trailer e la prima rosa di allenatori che ne faranno parte: Jose Mourinho del Manchester United, Arsene Wenger dell'Arsenal, Jurgen Klopp del Liverpool e Josep Guardiola del Manchester United. Come spiegato dalla software house, gli utenti hanno la possibilità di indossare gli abiti di Alex Hunter, nuova stella della Premier League - non è quindi un caso che gli allenatori siano tutti di squadre inglesi - ovvero di scegliere un team della massima competizione calcistica britannica e giocare spalla a spalla con veri trainer.

Il filmato più recente è invece centrato sulle nuove tecniche di attacco e vede la presenza di Anthony Martial. Non vuole naturalmente essere di meno Konami, anche se il ritmo di realizzazione e diffusione di nuovi dettagli è inferiore rispetto a quello mostrato da Electronic Arts. In ogni caso, la principale novità è rappresentata dal Real Touch che riproduce i diversi stili nel controllo e nel passaggio della palla. Ogni giocatore possiede una diversa tecnica e un personale approccio nel controllo della sfera e la tecnologia del Real Touch punta a riprodurne ogni minima sfumatura. Questo nuova caratteristica viene affiancata dal sistema Precise Pass che determina l'accuratezza di ogni passaggio sulla base delle differenti abilità.

La grafica di Pro Evolution Soccer 2017 è stata potenziata grazie all'incorporazione del motore Fox. Tutto è stato migliorato, dai modelli dei giocatori alla luce, dalla folla al campo fino agli stadi. La software house giapponese assicura poi una nuova esperienza di gioco con questa nuova attesa edizione del suo simulatore di calcio per via dell'intelligenza artificiale che si adatta al proprio modo di giocare.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il