BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pokemon Go: i trucchi per vincere e come giocare al meglio

Non solo Pikachu, è caccia anche a Pidgey, Vulpix, Spearow, Charmander, Bulbasaur, Nidoranf, Squirtle e Rattata.




Anche in Italia è ufficialmente scoppiata la Pokemon mania per via della disponibilità di Pokemon Go per iPhone e cellulari Android. Immediata è la ricerca di trucchi per vincere e giocare al meglio perché, come per tutti i giochi anche in questo si è scatenata una competizione con se stessi e con gli altri per avanzare di livello. Visitando i Pokéstop e ricordando che la riattivazione è continua si cresce di livello più velocemente. Meglio lanciare la Pokéball quando il cerchio diventa più piccolo perché significa che il Pokémon è più vulnerabile. Per trovare i Pokémon sulla mappa occorre seguire i movimenti nell’erba mentre una legenda in basso a destra mostra quelli non catturati.

Se disponiamo di doppioni, inviamoli al professor Willow per intascare caramelle Pokémon da utilizzare per far crescere la stessa specie. Cliccando sulla sfera in fondo alla schermata si riesce ad attirare a sé i mostriciattoli a te con l’incenso. Al quinto livello è possibile ottenere esperienza combattendo nelle palestre. Come è ben noto a chi è già riuscito a mettere mano al gioco, i Pokemon appaiono in luoghi sconosciuti e una vibrazione del telefono avverte della loro presenza. Pikachu è certamente il più famoso, ma fanno la loro comparsa anche i personaggi di Pidgey, Vulpix, Spearow, Charmander, Bulbasaur, Nidoranf, Squirtle e Rattata.

È un’autentica caccia ai Pokemon quella che sta dunque lentamente prendendo piedi anche nelle città italiane, come dimostrato dai tanti download dell'app. I Pokemon sono visibili attraverso lo smartphone nel mondo che ci circonda. Tecnicamente si chiama realtà aumentata, praticamente rende possibile avvistare Pikachu e soci vicino a un semaforo, in giardino o sulla scrivania. Quindi se qualcuno vi punta con il telefonino, non abbiate paura, probabilmente avete un Pokemon in testa.

Come spiegato da Niantic nella descrizione ufficiale del gioco, già scaricabile negli store di riferimento (non ancora per Windows 10 Mobile o Windows Phone), "esplora paesi e città vicini e lontani per catturare più Pokémon che puoi. E mentre sei in giro, il tuo smartphone vibrerà per farti sapere quando ci sono Pokémon nelle vicinanze. E quando incontrerai un Pokémon, prendi la mira sul touchscreen del tuo smartphone e lancia una Poké Ball per catturarlo. Stai attento quando cerchi di acchiapparlo perché potrebbe scappare! Cerca anche i Pokéstop disseminati nei posti più famosi, come opere di arte pubblica, luoghi d'interesse storico e monumenti dove potrai trovare Poké Ball e altri strumenti".

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il