BusinessOnline - Il portale per i decision maker

Conti correnti 2016 Agosto migliori offerte per rendimenti, spese, condizioni

Consigli per scelta e apertura nuova conto corrente e le migliori proposte attualmente disponibili: quale scegliere




Aumentano le richieste di apertura di conti correnti necessari per permettere agli italiani una gestione dei propri soldi in maniera controllata e ordinata e nonostante le crisi bancarie si continua comunque a nutrire fiducia nei confronti degli stessi istituti di credito incaricati di ‘conservare’ il denaro dei loro clienti. Ma quali sono i conti correnti migliori di questo mese da aprire? Innanzitutto è bene seguire un consiglio: prima di aprire un conto corrente, bisogna prima confrontare più offerte disponibili, valutandone condizioni e tassi, quindi scegliere il prodotto migliore in base alle proprie esigenze e all’operatività previste. Per questo mese di agosto 2016, resiste ancora la proposta di Intesa SanPaolo Zerotondo, conto corrente che non prevede alcuna spesa per canone, carta Bancomat e carta di credito, servizi internet, cellulare e telefono, rendiconti e altre comunicazioni della banca se in formato elettronico, accredito di stipendio o pensione, domiciliazione bollette, bonifici ordinari Italia e BEU (bonifico europeo unico) effettuati tramite internet e telefono, libretto assegni.

Conto Start di Bnl richiede, invece, il pagamento di un canone mensile di un solo euro che per chi ha meno di 27 anni si azzera completamente; prevede gratuita anche l’imposta di bolo, che è a carico della banca, se la giacenza media è inferiore a 5.000 euro, e sono gratis carta bancomat, carta di debito, domiciliazione di utenze, prelievi e versamenti gratuiti dagli sportelli Bnl e Bnpp, e servizio di internet banking; Ubi Banca propone il conto corrente a zero spese Zero zero UBI che può essere aperto anche da chi non è ancora cliente della banca, si può gestire sia comodamente via web sia in filiale, non prevede il pagamento di alcun canone, nessuna spesa di gestione, di prelevamenti, domiciliazioni utenze, Internet banking, polizza infortuni, ed eventuali spese per estinzione del rapporto, imposta di bollo; mentre Gruppo Banca Popolare propone  il conto Youbanking, a zero spese, con possibilità di apertura sia online che in filiale e prevede zero spese anche per carte bancomat, carta di credito, richiesta di fido e trading.  

Tra le migliori offerte di conti correnti di questo mese di agosto 2016 anche quella di Conto Webank di Bpm, conto corrente online disponibile anche in filiale, che propone un tasso annuo lordo dello 0,10%, ma nessuna spesa né di canone se non il pagamento dell’imposta di bollo di 34,20 euro l’anno. Se, però, il valore medio di giacenza annuo non supera i 5.000 euro l’imposta di bollo sarà a carico della banca; e quella di Conto BancadinAmica, che garantisce un tasso d’interesse dell’1% lordo annuo per i primi 3 mesi (poi 1% solo con accredito dello stipendio/pensione), non prevede il pagamento di canone , imposta di bollo, che è carico la banca e prelievi Bancomat o pagamenti in tutt’Europa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il