BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Conti deposito 2016 Agosto: offerte migliori nuove con vincoli e senza, tassi di interesse e rendimenti più alti

Come scegliere un conto deposito, offerte disponibili al momento e condizioni offerte: le novità e i tassi di interesse garantiti




Tassi di interesse, rendimenti e condizioni sono i criteri da valutare assolutamente nella scelta di un conto deposito: nonostante i problemi che le banche italiane stanno affrontando, i conti deposito sembrano non risentire di alcuna crisi e continuano ad essere gli strumenti privilegiati degli italiani che vogliono mettere al riparo eventuale denaro risparmiato. La convenienza di questi prodotti deriva dal fatto che sono assicurati dal Fondo di Tutela Interbancaria che protegge gli investimenti fino a 100mila euro e ciò significa che qualsiasi volatilità di mercato, banca o altra difficoltà non metterebbe a rischio la somma investita dai risparmiatori in un particolare conto deposito, a patto che resti entro la cifra dei 100 mila euro protetti. Altra scelta da compiere quando si decide di aprire un conto deposito è se preferire un conto deposito vincolato piuttosto che libero.

Il primo offre sempre tassi di rendimento maggiore e una volta investito denaro prevede la scelta di un tempo in cui lo stesso denaro non potrà essere toccato, solitamente da 3 mesi a 12 ma alcuni ne prevedono anche di più, e se si decide di svincolare la cifra investita si dovranno pagare penali. Nessuna penale invece prevista per i conti liberi che una volta investito il denaro prevede la possibilità di riprenderli ogni volta che si vuole.

Vantaggiose le offerte di Banca Marche, che propone conto Deposito sicuro, che per questo mese garantisce un tasso lordo dell’1,85%, interessi netti di 136,90 euro, ma prevede il pagamento dell’imposta di bollo di 20 a carico dei clienti; del conto deposito Rendimax Top, che invece per questo mese di luglio 2016 garantisce un tasso di interesse lordo pari all’1,50% e interessi netti pari a 110,82 euro; e quella di Conto Facto che assicura un tasso lordo dell’1,55% per somme a partire dai 5mila euro vincolate a un anno, 114,70 euro di interessi netti e non è previsto né il pagamento dell’imposta di bollo che è carico della banca nè di alcuna altra spesa. InMediolanum Conto Deposito di Mediolanum per somme vincolate a 6 o a 12 mesi garantisce un interesse fino all’1,25% annuo lordo, mentre il Conto deposito Che Banca! a chi decide di vincolare i propri soldi in questo mese di agosto 2016 a tre mesi garantisce un tasso promozionale del 2% annuo lordo.

Per questo mese di agosto 2016, tra le migliori offerte di contro deposito troviamo anche quella del Conto Webank che per vincoli a tre mesi garantisce un tasso dello 0,60% annuo lordo), per vincoli a 6 mesi dell’1%, per vincoli a 12 mesi dell’1,10% che sale all’1,15% per vincoli a 18 mesi (1,15%); del Conto Bancadinamica che permette di vincolare le somme per tre mesi al tasso dello 0,65%, per 6 mesi al tasso dell’1,60%, o per 12 mesi con un tasso dell’1,80%; del conto CashPark di Fineco, che propone un tasso lordo annuo dello 0,30% per depositi vincolati 12 mesi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il