BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Influenza estate agosto 2016: sintomi, cause, rimedi, cura febbre estiva si può uscire? Posso?

Si pensa che in estate ci si possa liberare da qualsiasi tipo di influenza, ma non è così! In Italia in questo momento circa 300.000 persone sono affette da un'influenza estiva.




Influenza Agosto 2016 Estate (AGGIORNAMENTO 17:01) Sembra paradossale ma in estate ed ad Agosto gira un'influenza di tipo virale che ha infettato miglialia di italiani. Non è il classico raffreddore dovuto a sbalzi di temperature tra ambienti freddi (in genere auto, uffici e case grazie ai condizionatori) e la temperatura esterna bollente, ma un virus che porta mal di gola, raffreddore, difficoltà a respirare, febbre, a volte anche alta, e dopo 3/4 giorni tosse e catarro.

INFLUENZA Agosto Estiva 2016 (AGGIORNAMENTO 20:01): Sembra implacabile l'influenza che sta girando questa estate. Salgono a 500.000 le persone infettate fino ad ora.

Strano che anche in estate si possa prendere l'influenza, ma può succedere e la motivazione può essere trovata nelle elevate temperature e un possibile innalzamento dei livelli di stress.

Dunque, la causa più comune e frequente sono proprio i cambiamenti climatici: il passaggio da una temperatura troppo elevata ad una, magari, climatizzata; dunque basti semplicemente pensare a negozi e centri commerciali; ed è proprio per questo che, almeno nei propri ambienti, bisogna porre attenzione all'utilizzo dei climatizzatori.

I sintomi dati da quest'influenza estiva non sono molto diversi da quella invernale, cause diverse ma segnali comuni, che possono essere la febbre, il sintomo più comune di una banale influenza; un importante mal di gola, che può dare grande fastidio al malato, soprattutto durante le ore notturne, ed è quindi buona cosa tenerlo sotto controllo e curarlo. Un altro sintomo che si potrebbe presentare, soprattutto in concomitanza con la febbre, è quello dei problemi articolari, che possono interessare qualsiasi zona del corpo.
In casi più sfortunati è possibile anche soffrire di dolori addominali e problemi gastrointestinali.

Diversi sono i rimedi che si possono attuare per questa malattia virale, il primo tra tutti è il riposo. L'assunzione di farmaci è esclusivamente consigliata sotto indicazione del medico. E' invece consigliato assumure molti liquidi per  garantire al corpo un'adeguata idratazione. Potrebbe essere suggerito, inoltre, di bere l'acqua con delle vitamine, magnesio e sali minerali, affinché il corpo possa recuperare le energie perdute a causa dell'influenza.
E' indicato mangiare cibi non pesanti, che vadano ad aggravare il processo della digestione, quindi si consigliano cibi leggeri affinché possano far reintegrare nel corpo tutte le energie e vitamine perse; dunque cibi adeguati alla ripresa da quest'influenza possono essere frutta, verdura, brodi di pesce o di carne, patate bollite, pasta in bianco. 

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il