BusinessOnline - Il portale per i decision maker






FIFA 2017 e PES 17 demo, funzionalità, trailer, gameplay, novità della settimana. Aggiornamenti disponibili da subito

Settembre è sempre più vicino, e i due più grandi simulatori calcistici mondiali stanno per lanciare sul mercato la versione 2017 dei rispettivi giochi: PES 2017 e FIFA 17.




PES 17 e FIFA 2016 demo, novità, trailer, funzionalità (AGGIORNAMENTO 9:12) Novità in arrivo per PES 17 che è stato nominato al Gamescom tra i migliori videogiochi sportivi. Inoltre quest'anno il roster aggiornato con le ultime novità dei club e gli ultimi acquisti delle varie squadre sarà disponibile sin dal primo giorno di uscita del videogioco, al contrario degli scorsi anni.

FIFA 2017 demo e PES 17 demo, trailer, funzionalità e novità (AGGIORNAMENTO 19:01) Ultimi ritocchi in attesa che il calciomercato abbia fine per i due videogiochi di calcio più famosi al mondo e poi verso la metà di Settembre sarà finalmente possibile avere Pes e Fifa. Nel frattempo, per chi non sa attendere, sono state ufficializzate le dem per PES 17 e Fifa 2017 trailer. I dettagli più avanti.

Il team di sviluppo nipponico, Konami, è pronto a lanciare sul mercato il nuovo PES 2017 (Pro Evolution Soccer). Bene, per gli amanti del genere sarà necessario attendere poco più di un mese, poiché la data ufficiale di uscita  è stata confermata per il 15 settembre 2016.

Di demo, da scaricare per cominciare a prendere confidenza con il gioco, ancora non ne abbiamo sentito parlare, ma al Gamescom in Germania, che si terrà il prossimo 17 Agosto verrà ufficializzata.

Molte sono la novità introdotte che faranno piacere ai più appassionati del trend e ai fan di lunga data, visto che Konami si è prodigata per rendere l'esperienza di gioco più realistica possibile.

Infatti è stata rivista l'intelligenza artificiale, sia degli arbitri, per una migliore assegnazione della regola del vantaggio e una più accurata valutazione dei falli; sia dei calciatori non controllati dal giocatore, che si adatteranno al modo di giocare dell'utente.
E' stata rivista anche la fisica del pallone, che renderà i passaggi più realistici e fluidi come sono state migliorate anche le animazioni dei portieri.

Dal punto di vista tecnico Konami ci sbalordisce come sempre grazie ad un potenziamento del motore grafico che andrà a migliorare i volti dei calciatori, il pubblico ed i dettagli dello stadio.

Electronic Arts sfiderà gli altri simulatori calcistici con il suo nuovo FIFA 17 in uscita il 29 settembre 2016; già da pregustare con la demo scaricabile tra il 12 ed il 14 settembre.

A stupire tutti è stata la presentazione attraverso un trailer ben curato di una nuova modalità di gioco, la modalità Storia, in cui si vestiranno i panni di un calciatore sconosciuto che proverà a ritagliarsi spazio nel calcio che conta.

Frostbite è il nuovo motore grafico che EA ha già utilizzato e imparato a sfruttare al meglio con Battlefield, che quindi eleverà FIFA 17 ad un simulatore calcistico ancora più realistico e spettacolare, tanto che le movenze e i volti dei quattro testimonial, Eden Hazard, Marco Reus, Anthony Martial e James Rodriguez, sono stati riprodotti alla perfezione.

Contenuti aggiuntivi rispetto alla versione precedente del gioco sono l'acquisizione dei diritti del campionato giapponese: la Meiji Yasuda J1 League e le relative 18 squadre, l'aggiunta degli allenatori della Premier League e una rivisitazione dei calci piazzati, al fine di rendere l'esperienza di gioco più realistica.

Non resta quindi che attendere settembre e intanto decidere se acquistare la versione Delux che conterrà contenuti interessanti per la modalità Ultimate Team.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il