BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Conti deposito Agosto-Settembre 2016: migliori offerte, tassi di rendimenti più alti con vincoli e senza vincoli

Conti deposito vincolati e non ancora preferiti dagli italiani come investimenti e quale proposta scegliere tra le migliori oggi disponibili




I conti deposito continuano ad essere una forma di investimento privilegiato dagli italiani che desiderano mettere al riparo i loro risparmi e che preferiscono investire la propria liquidità in strumento che rispetto ad altri prodotti finanziari garantiscono tutele e protezioni, considerando che i conti deposito sono tutelati fino a somme di 100mila euro dal Fondo di Tutela Interbancaria e sono in grado di assicurare anche buoni rendimenti, soprattutto se si tratta di conti deposito vincolati. Si tratta di prodotti che prevedono, appunto, vincoli temporali di investimento del proprio denaro, tempi che vanno dai 3 ai 12 mesi ma alcuni conti deposito prevedono anche tempi più lunghi, e che una volta investiti non possono essere più prelevati a meno che non si paghi la penale prevista, condizione che invece non vale per i cosiddetti conti liberi, non vincolati, i cui soldi investiti possono essere ritirati in qualunque momento.

Quali sono le migliori offerte disponibili ancora per questo mese di agosto e il prossimo settembre? Per la fine di questo mese di agosto, offerte che saranno disponibili anche nei primi dieci giorni del prossimo mese di settembre, resta ancora piuttosto conveniente la proposta di Banca Marche, che prevede conto Deposito sicuro, che per questo mese garantisce un tasso lordo dell’1,85%, interessi netti di 136,90 euro, ma prevede il pagamento dell’imposta di bollo di 20 a carico dei clienti.

A seguire troviamo l’offerta Conto Facto che assicura un tasso lordo dell’1,55% per somme a partire dai 5mila euro vincolate a un anno, 114,70 euro di interessi netti e non è previsto né il pagamento dell’imposta di bollo che è carico della banca nè di alcuna altra spesa; e quella di Conto deposito Santander di Santander Consumer Bank, disponibile sia online che in filiale, che assicura un tasso lordo dell’1,50% per 12 mesi di deposito libero, liquidazione degli interessi trimestrale e pagamento dell’imposta di bollo di 20 euro annui. Mps propone invece Conto Widiba che assicura un tasso effettivo dell’1,28% e fino al 2% lordo per somme vincolate per 12 mesi, garantisce la liquidazione degli interessi posticipata, e prevede il pagamento dell’imposta di bollo di 60 euro all’anno.

Per questo mese di agosto 2016 e i primi giorni di settembre, tra le migliori offerte di contro deposito resistono  anche quelle di InMediolanum Conto Deposito di Mediolanum, che per somme vincolate a 6 o a 12 mesi garantisce un interesse fino all’1,25% annuo lordo; di Conto deposito Che Banca!, che per chi decide di vincolare i propri soldi in questo mese di agosto 2016 a tre mesi assicura un tasso promozionale del 2% annuo lordo; di Conto Webank, che per vincoli a tre mesi garantisce un tasso dello 0,60% annuo lordo), per vincoli a 6 mesi dell’1%, per vincoli a 12 mesi dell’1,10% che sale all’1,15% per vincoli a 18 mesi (1,15%); e del conto CashPark di Fineco, che per vincoli a 12 mesi stipulati fino alla fine di questo mese de i primi giorni di settembre garantisce un tasso lordo annuo dello 0,30%.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il