Conti correnti zero spese più convenienti 2016 agosto-settembre: migliori offerte, rendimenti, costi e servizi

Nuove proposte di conti correnti in questi ultimi giorni del mese di agosto valide anche per i primi 10 giorni di settembre 2016.

Conti correnti zero spese più convenient


Anche questa estate si sta caratterizzando per la proposizione di nuove offerte di conti correnti da parte degli istituti bancari, fisici e online. In linea di massima, rendimenti, costi e servizi sono valide per questi ultimi giorni del mese di agosto così come per i primi 10 giorni di settembre 2016. Il conto online Websella propone un tasso lordo al 2% ai nuovi clienti o per nuova liquidità. L'offerta è valida fino al 31 gennaio 2017 per le richieste effettuate fino al 30 settembre 2016. Tra i servizi, canone mensile zero spese, carte di pagamento gratis, prelievi gratuiti in tutta Europa, servizio di assistenza multicanale, firma digitale, app per smartphone e tablet.

Widiba mette in vetrina un conto corrente a zero spese e zero canone con carte gratuite in 34 stili diversi, PEC inclusa e il servizio WidiExpress per trasferire il vecchio conto in Widiba con un clic. Chi apri il conto entro il 31 agosto usufruisce di un tasso lordo annuo del 2,00% sui vincoli a 12 mesi. Da segnalare come sia possibile vincolare una somma che va da un minimo di 1.000 euro a un massimo di 500.000 euro. Per quanto riguarda le carte di credito associate, quella Classic è a zero canone, quella Gold è pensata per le spese fino a 3.000 euro, quella Oronero è riservata ai clienti con maggiori esigenze. Con la carta prepagata associata, utilizzabile anche all'estero, ricariche gratis fino a 10.000 euro anche dall'app.

Con Credem Conto Più tasso in promozione all'1% per giacenze da 10.000 euro a 50.000 euro per i primi 12 mesi, canone azzerabile e carta di credito gratuita. La banca è presente in 87 province e 19 regioni, con un totale di 538 sportelli. Il conto Freedom One di Mediolanum offre operatività bancaria illimitata e interessi sulle somme vincolate. Chi apre il conto entro il 31 dicembre 2016 e accredita stipendio o pensione, puoi avere gratis per il primo anno il canone annuo del conto, il canone annuo della carta di debito Mediolanum Card, prelievi del contante da qualunque banca in Italia e area Euro con Mediolanum Card, bonifici Italia, via Internet e telefono.

Conto Adesso del Gruppo CariParma e Crédit Agricole propone la gratuità del canone del conto, della carta di debito internazionale e dell'Internet banking, ma non ci sono interessi. Sono da mettere in conto la ritenuta fiscale al 26%, il tasso annuo debitore al 14,50%, capitalizzazione trimestrale, l'imposta di bollo pari a 34,20 euro l'anno, non dovuta quando il valore medio di giacenza annuo non è superiore a 5.000 euro.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il