BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Terremoto aggiornamento tempo reale diretta domenica oggi Lazio, Roma, Abruzzo, Umbria, Norcia, danni, aiuti, morti

Un forte sisma ha colpito Rieti e Perugia, e si è sentito fino a Roma, Napoli, Firenze, Bologna, Pisa, Abruzzo, Lazio, Marche, Toscana, Umbria




AGGIORNAMENTO OGGI DOMENICA 30 OTTOBRE 2016 (8:37): Stiamo seguendo il terremoto di oggi domenica 30 Ottobre 2016 con epicentro a Norcia e sentito anche a Roma a questo link.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 15:31): Ulteriori crolli dopo la scossa si sono registrati ed è stato evacuato in via precuazionale il palazzetto dello sport

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 15:01): Una nuova scossa di una forte intensità si è fatta sentire alle 14,36 con una intensità di 4.3. 

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 12:13): Al via il consiglio Regionale del Lazio per i primi provvedimenti e aiuti aspettando il consiglio dei Ministri di oggi pomeriggio

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 11:30): Anche Airbnb ha attivato gratuitamente il suo servizio per affitto case nelle zone del terremoto. Si può sia richiedere sul sito che dare la proprio disponibilità se si ha una casa libera

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 10:30): Tutti gli incassi dei musei del week-end saranno devoluti per la ricostruzione e agli aiuti per le zone colpite dal sisma.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 9:42): Cresce la pressione pubblica e migliaia sono le richieste online compresa una petizione che chiede che il Jackpot del Supernalotto record venga dato interamente alle popolazioni colpite

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 9:01):  Nella giornata di oggi giovedì vi sarà il Consiglio dei Ministri con i primi 50 milioni di euro di aiuto stanziati subito per gli aiuti.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 8:30): Oltre 460 scosse di terremoto dall'inizio del sisma si sono registrate finora tra cui 60-70 questa notte

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 8:01): Sono oltre 270 i feriti negli ospedali, mentre sono circa 2800 i posti disponibili allestati per dormire di cui questa notte ne hanno usufruito circa 600 persone secondo i dati della Protezione Civile.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 7:30): Sale ancora purtroppo il numero dei morti e delle vittime ufficiali sono 247.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 6:31): Sono rirpese all'alba di oggi giovedì 25 Agosto le ricerche dei superstiti, dopo che si è andati avanti per gran parte della notte

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 5:31): Nuova scossa di una certa intensità sentita anche nel Lazio di 4.5 magnitudo oggi giovedì 25 Agosto 2016 alle ore 5,23

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 20:07):  Nuova scossa ditsa di terremoto intorno alle 20,01 ad Accumuli del 4.1 di magnitudo

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 19:20): Almeno 120 morti e non è ancora purtroppo la cifra definitiva. E' lo stesso Renzi a dichiararlo ufficialmente.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 19:01): Continua lo sciame sismico, purtroppo come già detto gli esperti ritengono la zona già molto pericolosa di per sè enonostante una intyensità in diminuzione non possono escludere ancora scosse forti

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 17:30): Ricordiamo le richieste di tenere libera la Salaria e le donazioni di sangue che continuano ad essere importanti. Sono notizie che abbiamo da questa mattina, ma è importante ripeterle.


Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 17:01): Sono migliaia gli sfollati, non solo un migliaio come sembrava. Sono almeno un migliaio per ogni medio-grande centro colpito e i numeri sembrano poter aumentare ancora

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 16:30): Ancora strutture che offrono aiuto come posti di letto:
Villa Rosa per anziani 0973782362
Agriceraunavolta Nel comune di Ripatransone a circa 40km dal comune di Amandola. tel: 333 5048441 – 0735 98297

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 16:01): Sono salite a 73 i morti ufficiosi e oltre 1050 gli sfollati

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 15:30): Ancora due "luoghi" che offrono ospitalità gratis dopo quelli aggiunti prima. Eccoli:
Hotel Mario di Cesenatico telefono: 054787423
Due roulette e due stanze libere arcevia (an) Luigi Rei, 3472397478

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 15:01): Tanti bambini, purtroppo, morti sotto le macerie e ancora tante persone disperse o individuate ma intrappolate.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 14:31): Sale il numero dei morti a 63, seppur le fonti sono ufficiose, ma si possono ottenere sommando le varie indicazioni che arrivano dai singoli Comuni

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 14:01): Nuova scossa di terremoto ben sentita di magnitudo 4.1 nella zona di Arquata pochi minuti fa. Grande spavento, nessun nuovo danno a quanto sembra.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 13:42): Consiglio nazionale Geologi: "Lasciare ogni dispositivo Wi-Fi senza password per favorire comunicazioni via Internet"

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 13:17):  Protezione civile del Comune di Rieti, per problemi o necessità contattare i numeri 3488856270 o 3386200349

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 12:49): Mentre iniziano ad arrivare le tende delle protezione civile, scatta la solidarietà anche dei privati. Da far girare, per favore:

Convetello House 3497187297 (campeggio attrezzato con tende si rende disponibile per accogliere persone che hanno necessità)
- Hotel Gelso Rimini 0541331152 (hotel rimini-bellaria, camere per 40 persone)

E poi attivati da Fidal Lazio a Roma due punti di raccolta di beni di prima necessità (orario ore 8-20)
- allo stadio Paolo Rosi (via dei Campi Sportivi 7)
- stadio al Nando Martellini (Terme di Caracalla, largo delle Vittime del Terrorismo)

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 12:26): Sono salite a 38 le vittime accertate, mentre a Roma le fonti ufficiali che gesticono i soccorsi negli ospedali della capitale parlano di 69 feriti portati per le cure necessarie. Ma solo negli Isitituti a Roma, quindi il numero sarà, purtroppo, sicuramente più alto. Si parlava di una stima di almeno 100 persone, ma sembra minima.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 11:27): Abbiamo pubblicato sotto alla fine dell'articolo una serie di immagini e video sul terremoto avvenuta oggi, questa notte, del 24 agosto 2016. Ricordiamo i numeri di emergenza ancora 840840 e  803555

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 10:30): Aiuti concreti e vicinanza alle popolazioni colpite sono state espresse dalla Russia, Ue e dal Vaticano con la Cei che ha stanziato da subito un milione di euro.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 10:03): Vi è una prima stima dei morti e dei dispersi. Si parla di 21 morti tra cui diversi bambini e 100 dispersi. Tra le città più colpite, rase al suolo completamente o quasi c'è anche Pescara del Tronto.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 9:30): Sono 39 le scosse aggiornate ad ora nell'ultime notizie e novità comunicate ufficiali dall'INGV avvenute dopo quella principale di questa notte. Una di una certa intensità si è senta anche alle 8,55.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 9:05): Sono attivi i numeri della Protezione Civile: 840840 e  803555. E' stato richiesto di tenere libera la zona Salaria in quanto da lì transitano numerosi mezzi di soccorso. All'ospedale di Rieti c'è richiesta di donatori di sangue

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 8:46): La stessa INGV ha definita la zona ad alta pericolosità sismica e il Capo della Protezione Civile ha definito il terremoto di una gravità che potrebbe essere uguale a quello dell'Aquila. 

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 8:25): Continuiamo con gli aggiornamenti in tempo reale e le ultime notizie, e ultimissime. Secondo gli esperti nuove scosse ci potrebbero essere oltre le ben 18 solo di questa mattina di assestamento. E non si possono escludere scosse di una certa intesità, forti e non solo di assestamento vista l'area particolamente sismica.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 7:37) Sollevatosi il sole i danni si fanno più evidenti. Amatrice, il paese più colpito, è distrutto e si contano le prime vittime. Bambimi sotto le macerie.

Terremoto a Roma, Rimini, Bologna, Norcia, Firenze, Napoli, Rieti, Amatrice. Ancora scosse Lazio, Marche, Toscana, Abruzzo, Umbria (AGGIORNAMENTO 5:37) Sono 13 le scosse registrate fino ad ora, di cui la più forte di 6° gradi della scala Richter. La protezione civile ha comunicato che è in contatto con tutti i luoghi colpiti ed ha già inviato i mezzi speciali di soccorso ad Amatrice che è il paese più colpito con feriti sotto le macerie. Ormai mancano 40 minuti prima che il sole sorga e purtroppo solo in quel momento si avrà una visione migliore dei danni, ma sarà anche il momento in cui sarà possibile prestar il maggior aiuto possibile. Sui social sono tanti i messaggi di segnalazione delle scosse e di solidarietà con i luoghi colpiti.

Foto da Spelonga

TERREMOTO AGGIORNAMENTO 5:19 Il sindaco di Amatrice comunica gravissimi danni al suo paese. Metà degli edifici sono crollate, le strade di accesso sono bloccate e ci sono feriti sotto le macerie. Stanno organizzando i soccorsi, ma senza corrente è difficile, e si stanno riuniendo gli abitanti presso gli impianti sportivi. L'unico modo di esser raggiunti dai soccorsi è l'elicottero.

Questa mattina alle 3.38 si è avvertita una forte scossa con epicentro nella provincia di Rieti, tra Norcia e Cascia. Si è trattato di uno scossone di grado 6° della scala Richter con ipocentro a 4k di profondità.

Si registrano danni alle cose e numerose sono state le chimate ai vigili del fuoco e protezione civile. E' difficile fare una stima in questi primi momenti, ma nelle città limitrofe si parla di crolli di edifici, al momento non risultano vittime per fortuna.

Una foto da Arquata del Tronto

Subito dopo, alle 3.43 è seguita un'altra scossa questa volta meno forte 3.9 e più vicino a Norcia e ancora poi altre 2 scosse.

Il terremoto ha investito tutto il centro Italia e si è sentito anche a Roma. Il sito di INGV è andato in tilt ed è irraggiungibile.

Al momento su Twitter INGV comunica che le scosse totali sono state 6, di cui l'ultima verso 4.33 di nuovo molto forte 5.4 si è sentita di nuovo a Roma dove molte palazzina hanno oscillato, le province principalmente interessate dalle scosse sono Rieti e Perugia.

Anche l'Abruzzo sembra aver sentito molto bene le scosse tra Chieti e Pescara.

Feriti e lesioni agli edifici

Pochi minuti fa è intervenuto il Capo della Protezione Civile confermando che ci sono numerose vittime e crolli. E' difficile fare una stima in questo momento, a poco più da un'ora dalla prima scossa. E' stato già aperto un Comitato Operativo della Protezione Civile per organizzare i soccorsi e fare una stima dei danni che probabilmente saranno ancora più evidenti con le prime luci dell'alba.

Altre immagini:

  data-cke-saved-src=

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il