BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Calcio > Lazio > Lazio Juventus streaming

Lazio Juventus streaming live gratis siti web, canali tv, siti web

I campioni d'Italia in carica della Juventus scenderanno in campo sabato 27 agosto 2016 allo Stadio Olimpico di Roma contro la Lazio. La partita è valida per il primo anticipo della 2^ giornata di campionato.




Entrambe le squadre hanno vinto all'esordio in campionato
Nella prima giornata di campionato la Lazio ha raccolto un importante successo in trasferta a Bergamo sul campo dell'Atalanta. La squadra allenata da Simone §Inzaghi si è imposta per 4-3 al termine di una gare spettacolare nel corso della quale i biancocelesti avevano dominato il primo tempo (chiuso in vantaggio per 3-0). L'Atalanta ha provato a riaprire i giochi, ma ci ha pensato Cataldi a chiudere definitivamente i conti, regalando di fatto il successo alla sua squadra. Anche la Juventus ha bagnato l'esordio stagionale con una vittoria. La squadra di Allegri è riuscita ad avere la meglio sulla Fiorentina (2-1 il risultato finale) grazie alla prima rete ufficiale in bianconero per Gonzalo Higuain. I bianconeri erano passati in vantaggio nel primo tempo con Khedira, ma nella ripresa erano stati raggiunti dai viola (gol di Kalinic), prima che il bomber argentino segnasse il gol della vittoria.

Inzaghi si affiderà al 3-4-3
Nel corso della settimana l'allenatore della Lazio ha lavorato sul nuovo assetto tattico della squadra. Inzaghi, che a Bergamo aveva schierato i biancocelesti col modulo 4-3-3, ha deciso di passare alla difesa a 3 per cercare di arginare i problemi difensivi evidenziati contro l'Atalanta. Saranno Hoedt, Wallace e de Vrij i 3 centrali che si posizioneranno davanti a Marchetti, con Basta e Lukaku esterni di centrocampo. In mediana Biglia sarà il regista e sarà supportato da Parolo, mentre in attacco rientrerà Felipe Anderson (il brasiliano ha vinto l'oro olimpico a Rio) che assieme a Kishna farà da spalla a Ciro Immobile.

Allegri proporrà Higuain e Pjanic dal primo minuto
Nessun cambio di modulo in casa Juventus. Massimiliano Allegri, che non rinuncia al 3-5-2, farà solo qualche piccolo aggiustamento schierando Higuain e Pjanic dal primo minuto. Davanti a Gigi Buffon giocherà la BBC (Barzagli, Bonucci e Chiellini), ovvero il blocco che da anni è la miglior difesa del campionato italiano. A centrocampo Pjanic in regia sarà affiancato da Khedira ed Asamoah, con Dani Alves ed Alex Sandro sulle corsie esterne. In attacco al fianco di Dybala ci sarà Gonzalo Higuain che prenderà il posto di Mandzukic.

Le statistiche della sfida
Nelle partite di campionato giocate a Roma la Lazio e la Juventus si sono affrontate 72, con i bianconeri che hanno portato a casa 30 vittorie contro le 24 dei biancocelesti. L'ultima vittoria in campionato della Lazio risale addirittura al 6 dicembre del 2003 quando i biancocelesti si imposero per 2-0. L'ultima vittoria dei bianconeri risale alla scorsa stagione, quando la squadra di Allegri vinse per 2-0.

L' incontro verrà trasmesso in diretta streaming live anche in italiano e gratis.
La partita tra Lazio-Juventus sarà trasmessa in diretta sui canali calcio di Sky Sport e Mediaset Premium, che offrono gratis la visione delle partite in streaming tramite i servizi Sky Go e Premium Play, con cui vedere le partite in diretta live su iPad, iPhone e cellulari e tablet Android.
Anche la compagnia Tim fanno vedere la partita della propria squadra sul cellulare e sul tablet.
Degno di nota anche NowTV che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita Lazio-Juventus, sia tutti gli altri incontri. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Accanto a queste opzioni, svariati canali austriaci, svizzeri e tedeschi mandano live lo streaming sui propri siti web. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il