BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Formula 1 streaming Rojadirecta ora gara da vedere nonostante Sky sempre più contro nuovi sistemi

Sky ha deciso il pugno di ferro nei confronti di chi fruisce di soluzioni illegali per vedere la Formula 1 2016.




C'è Sky a permettere di vedere prove libere, qualifiche e gare della Formula 1 2016. E lo fa proponendo ai suoi utenti tre possibilità. Le prime due sono riservate ai soli abbonati: si tratta della diretta TV in alta definizione e personalizzabile con il Mosaico interattivo sulla base delle personali preferenze di visione, e della diretta streaming per smartphone e tablet attraverso l'app Sky Go gratuitamente scaricabile. Poi c'è la piattaforma web Now TV, fruibile da tutti, per cui non occorre stipulare alcun contratto con il canale satellitare e possono essere acquistati anche i singoli eventi sportivi. Attenzione, perché Sky sta usando il pugno di ferro nei confronti di chi fruisce di soluzioni illegali.

A ogni modo, Now TV è supportato da un ampio numero di dispositivi per la visione della Formula 1 2016 ovvero PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dal Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

In seconda battuta per la diretta TV e la diretta streaming c'è la Rai. Tuttavia solo una parte degli appuntamenti del 2016 saranno trasmessi in diretta. Si tratta esattamente di quelli del 4 settembre con il GP di Monza in Italia, del 18 settembre con il GP di Singapore, del 9 ottobre con il GP di Suzuka in Giappone, del 30 ottobre con il GP di Città del Messico, del 27 novembre con il GP di Abu Dhabi negli Emirati Arabi. Un altro sito da non perdere è quello ufficiale, formula1.com, Oltre all'acquisto online dei biglietti offre tutte le informazioni utili su circuiti, piloti e costruttori. Fra le tante app per iPhone e iPad, smartphone e tablet equipaggiati con Android e Windows 10 Mobile segnaliamo quella ufficiale Formula 1 timing, Formula Sport - 2016 Calendar, Formula Sport Notizie e Race Calendar 2016.

Ai semafori di partenza i piloti si schiereranno a partire da questa classifica: Lewis Hamilton (Mercedes) 217, Nico Rosberg (Mercedes) 198 punti, Daniel Ricciardo (Red Bull) 133, Kimi Raikkonen (Ferrari) 122, Sebastian Vettel (Ferrari) 120, Max Verstappen (Red Bull) 115, Max Verstappen (Red Bull) 115, Valtteri Bottas (Williams) 58, Sergio Perez (Force India) 48, Felipe Massa (Williams) 38, Nikolas Hulkenberg (Force India) 33, Carlos Sainz Jr (Toro Rosso) 30, Roamain Grosjean (Haas) 28, Fernando Alonso (McLaren) 24, Daniil Kvyat (Toro Rosso) 23, Jenson Button (McLaren) 17, Kevin Magnussen (Renault F1) 6, Pascal Wehrlein (Manor) 1, Stoffel Vandoorne (McLaren) 1.

Dove vedere la Formula 1 in streaming live? Su quali siti web e link?. Scopri su quali siti web puoi seguire lo streaming live in modo completamente gratuito e legale. Tutti i metodi per vedere la Formula 1 fuori casa, in movimento anche in HD.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il