BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Calcio > Inter > Inter Palermo streaming

Inter Palermo streaming gratis live siti web, link. Dove vedere

L’Inter nella 2^ giornata di Serie A affronta a San Siro il Palermo di mister Ballardini. Le probabili formazioni, le ultimissime ed i precedenti.




Per De Boer esame importante
Domenica 28 agosto 2016 alle ore 18,00 allo stadio San Siro di Milano l’Inter di Frank De Boer affronta il Palermo di Ballardini in un match valido per la seconda giornata del campionato di Serie A. Entrambe le contendenti sono reduci da due sconfitte maturate nella prima giornata ma è soprattutto l’Inter ad essere sotto esame. Infatti, le scelte del tecnico olandese sono state criticate da buona parte dell’ambiente nerazzurro che già sembra rimpiangere Roberto Mancini.

Nerazzurri mai sconfitti a San Siro in Serie A
I dati statistici sono senza dubbio rassicuranti per l’Inter di De Boer che nella propria storia non è mai stata battuta in Serie A a San Siro dal Palermo. L’ultimo precedente tra le due formazioni risale alla passata stagione con la squadra all’epoca allenata da Roberto Mancini che si impose con il punteggio di 3-1 per effetto delle marcature di Ljajiic, Icardi e Perisic mentre per i rosanero il gol fu opera di Vazquez. L’ultimo pareggio strappato dal Palermo a San Siro è avvenuto nel febbraio 2012 con un pirotecnico 4-4 nel quale furono grandi protagonisti Milito autore di un poker e Miccoli autore di una tripletta.

Murillo ritorna al centro della difesa
Nell’Inter tutti a disposizione esclusi Ansaldi e Andreolli per cui Murillo ritorna al centro della difesa al fianco di Miranda con Medel a fare da scudo protettivo. In avanti tridente veloce con Eder, Icardi e Candreva. Parte dalla panchina Perisic. Nel Palermo si va verso un 3-4-3 nel quale pesano le squalifiche di Morganella e Rajkovic. Cionek dovrebbe essere sul centro destra difensivo mentre il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Bentivegna, Balogh e Quaison.

Inter – Palermo, il pronostico
Una gara molto delicata per Frank De Boer che non può permettersi nuovi passi falsi altrimenti non solo vedrebbe già allontanarsi l’obiettivo Champions ma anche iniziare a traballare la propria panchina. Tutto sommato, la differenza tecnica tra la rosa dell’Inter e quella del Palermo è molto elevata il che sommato al fattore campo ci porta a pronosticare una facile vittoria da parte dei nerazzurri.

Arbitra Russo di Nola
La gara di campionato tra Inter e Palermo verrà diretta dal signor Carmine Russo della sezione AIA di Nola. Insieme a lui Preti e Fiorito quali assistenti di linea, il signor Schenone come quarto uomo ed il duo Calvarese – Aureliano come addizionali di porta.

L'incontro Inter-Palermo sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky e sul digitale terrestre Mediaset Premium, che mettono a disposizione dei propri clienti la possibilità di vedere gratis le partite in streaming tramite le app Sky Go e Premium Play, che danno la possibilità di vedere le partite live su cellulari e tablet Android, oltre che su iPhone e iPad.
Degno di nota anche NowTV che permette di acquistare le partite, compresa Inter-Palermo con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati.
In più, oltre ai sistemi appena proposti, diversi canali stranieri quali La2, RTL, RSI e ORF hanno ottenuto i diritti per la Serie A e perciò rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, si possono visionare anche in molte zone e città soprattutto del Nord dello stivale via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il