BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming Rojadirecta, ora Cagliari Roma al via. Vedere su siti web in attesa vedere gratis tutti con normativa nuova

Anche per questa stagione 2016-2017 ci sono tanti modi per vedere in in diretta streaming da PC, smartphone e tablet le partite di calcio.




Quali sono le possibilità per la visione in diretta streaming delle partite di calcio della Serie A 2016-2017? I punti di riferimento sono due mentre il governo ragione sull'opportunità di rendere visibile in chiaro e per tutti un match a settimana. Innanzitutto ci sono le tre soluzioni proposte da Sky ovvero la diretta TV, anche in alta definizione. Gli abbonati possono gratuitamente scaricare l'app Sky Go per la diretta live da smartphone e tablet. Tutti gli altri possono collegarsi alla piattaforma web Now TV e vedere solo quello che interessa da PC, tablet, Smart TV, PlayStation, Xbox e Sky Online TV Box, senza la necessità di sottoscrivere abbonamenti al canale satellitare e senza dover installare la parabola.

Più esattamente, a supportare la piattaforma Now TV di Sky sono PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dal Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Più defilata è Mediaset Premium, ma il suo piatto forte è in realtà rappresentato dall'esclusiva della Champions League anche per questo e il prossimo anno. Il servizio è disponibile su PC e Mac, smartphone e tablet, smart TV e decoder, Xbox, Chromecast e smart cam. La fruizione dei contenuti è strettamente legata al tipo di abbonamento stipulato con Mediaset Premium. In ogni caso è stato cancellato anche per la stagione 2016-2017 della Serie A il limite di 100 ore di visione al mese. I passaggi da seguire sono due: la registrazione nell'Area Clienti del sito Mediaset Premium, l'inserimento del numero della tessera e dei propri dati anagrafici.

Il nuovo canale Premium Sport si aggiunge a Premium Calcio e agli altri sette che trasmettono le partite in contemporanea. In onda 24 ore su 24, anche in alta definizione, propone sette notiziari al giorno, approfondimenti, speciali, magazine e la partita più importante della settimana di turno. Infine, Eurosport ed Eurosport 2 permettono di vedere anche altri sport

Ecco poi la Promo Season Pack Serie A Tim: 9,99 euro per avere a portata di tap i video-gol e le video-sintesi di tutte le partite, le video-rubriche tematiche, gli alert di tutti i gol e sintesi delle partite e le video-news. Infine, per chi ama la radiocronaca, anche da smartphone e tablet, segnaliamo anche per quest'anno Radio 1 Rai, la cui app è gratuitamente scaricabile. Fari puntati anche sul satellite. In questo caso è possibile fare un tentativo di ricezione del canale svizzero RSI La2 e di quelli svizzero-tedesco RTL e austriaco ORF, anche se potrebbero essere visibili con maggiore facilità sono da chi abita al confine del Paese, ma con un'attenta e paziente ricerca non è da escludere la sintonizzazione ad altri canali che propongono la diretta della Champions League.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il