BusinessOnline - Il portale per i decision maker






iOS 10: uscita ufficiale, miglioramenti, differenze, come sarà, uscita rispetto a quanto trapelato finora

Tempo di novità con l'iOS 10 che sarò rilasciato in sostanziale contemporaneità con la presentazione dell'iPhone 7.




AGGIORNAMENTO: E' difficile che l'uscita di iOS 10 avvenga nello stesso momento della presentazione la sera stessa dell'evento Apple annucniato ufficialmente il 7 Settembre. Più facile che avvenga circa una settimana dopo con la vendita dell'IPhone 7 negli Usa contestualmente.

Come al solito è dal versante software che vanno ricercate le principali novità in casa Apple e con l'iOS 10 non sono cambiate le intenzioni della società di Cupertino. Per il rilascio della versione definitiva occorre attendere meno di un mese. Il software sarà messo a disposizione in sostanziale contemporaneità con la presentazione dell'iPhone 7. L'app Messaggi con iOS 10 per iPhone, iPad e iPod Touch è più espressiva e divertente perché si possono inviare messaggi animati, messaggi scritti con l'inchiostro invisibile che appariranno solo quando il destinatario ci passerà il dito sopra. Grazie ai suggerimenti automatici è più facile sostituire le parole con le emoji.

Tapback consente di rispondere velocemente con un solo tap e la funzione rich link consente di vedere i contenuti online e riprodurre i brani di Apple Music senza uscire dall'app. Inoltre Apple ha dato la possibilità agli sviluppatori di creare estensioni per l'applicazione. Di conseguenza è lecito attendersi stickers di ogni genere da incollare nelle chat e la capacità di personalizzare rapidamente le GIF animate direttamente dalla nuova app Messaggi. A proposito di Apple Music, con l'iOS 10 offre un design rinnovato: le funzioni sono più intuitive ed è più semplice scoprire nuova musica da ascoltare. Migliorata la funzione di ricerca per trovare con più semplicità gli artisti e le canzoni cercate.

Rispetto al passato, le applicazioni di sistema possono essere parzialmente cancellate, reinstallate e aggiornate tramite l'App Store. Più esattamente, tutte le app di sistema possono essere rimosse tranne Trova iPhone, Wallet, Telefono, Safari, App Store, Messaggi, Foto, Fotocamera, Orologio e Impostazioni. Secondo quanto dichiarato da Apple, l'applicazione viene rimossa solo parzialmente, dato che alcune delle sue librerie software restano comunque integrate nel sistema.

Anche le mappe nell'iOS 10 sono stata migliorate. Apple ha dato la possibilità agli sviluppatori di creare estensioni per l'applicazione che possono integrare funzioni di prenotazione per i locali che troviamo nei punti di interesse o semplicemente per chiamare un taxi nella posizione in cui ci troviamo. Mappe è più smart e all'avvio dell'app propone una serie di destinazioni da raggiungere in base alle nostre abitudini o agli appuntamenti in calendario. iOS 10 integra facilita il modo per configurare, gestire e controllare le apparecchiature di casa compatibili con HomeKit Apple da un unico posto. Gli accessori possono essere gestiti singolarmente o raggruppati per scenari, in modo da poter lavorare insieme con un solo comando e poter essere controllati anche con Siri.

L'iOS 10 è compatibile con iPhone SE, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 e da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 3, iPad mini 2 e iPod touch di quinta generazione. Appena disponibile, per eseguire l'upgrade di software occorre equipaggiarsi con l'ultima versione di iTunes e collegare il proprio dispositivo al Mac o al PC. In alternativa è possibile procedere direttamente dal device seguendo il percorso Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il