BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Pensioni ultime notizie incerte novità Merkel-Governo Renzi dal vertice per novità quota 100, mini pensioni

Le novità per le pensioni sono strettamente legate alle decisioni assunte a livello sovranazionale sul budget.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 23:01): Dieci giorni fa si sono visti a Ventotene, ieri a Maranello. In mezzo il terremoto che cambia l'agenda politica e delle prospettive sulle novità per le pensioni. Il premier italiano e la cancelliera tedesca si sono presentati al bilaterale accompagnati da sei ministri ciascuno e a quanto pare le possibilità di un extra budget sono concrete. Ma per le ultime e ultimissime notizie non sarà investito nelle novità per le pensioni.

Ci sono notizie positive dall'incontro di Maranello tra il premier italiano e la cancelliera tedesca, come la certezza manifestata dalla stessa Angela Merkel in riferimento all'appoggio comunitario all'Italia alla costante presa con la quadratura dei conti. Ma in contemporanea ci sono prospettive negative per le novità per le pensioni alla luce della necessità di dirottare parte del budget alla ricostruzione post terremoto in centro Italia. Insomma, come al solito si tratta di decidere se vedere il bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto. Quel che è certa è l'apertura di Angela Merkel alla concessione di un extra budget all'Italia per le spese legate al terremoto.

Le ragioni sono forse di natura politica prima ancora che economica, considerano che Roma è ora uno dei pochi partner affidabili per Berlino, in una Europa instabile dopo la Brexit. E come pubblicamente confermato dalle ultime e ultimissime notizie che arrivano dalla conferenza stampa congiunta, la cancelliera ribadisce infatti di augurare molto successo al presidente del Consiglio per cambiare il Paese perché, dice, fa bene all'Italia ma anche all'Europa. Da parte sua, il premier fa subito capire che l'Italia degli sprechi e dei soldi spesi male non c’è più, ma continua a tenersi alla larga dall'affrontare alcune questioni chiave, come le novità per le pensioni.

L'Italia spenderà tutto il necessario per ricostruire i paesi distrutti e per mettere in sicurezza l'intero il Paese, assicura il premier. Tutto corretto, intendiamoci, ma inevitabilmente si assottigliano le prospettive economiche per le novità per le pensioni. Il quadro diventerà più chiaro solo dopo che il "progetto molto serio e legato al buon senso e al futuro", prospettato dal presidente del Consiglio, sarà ufficialmente presentato e dunque potranno essere fatti i conti su budget ed extra budget. Sul fronte delle novità per le pensioni, i binari lungo i quali sta procedendo la maggioranza sono le mini pensioni e interventi fiscali in favore di chi percepisce assegni più bassi.

Solo sullo sfondo ci sono aperture per il cumulo gratis dei contributi versati in più casse di previdenza. Solo con la concessione di maggiori margini di manovra, la maggioranza potrà prendere in considerazione provvedimenti mirati in favore di chi svolge attività prevalentemente faticose o di chi ha iniziato a esercitare la propria attività sin da giovanissimo. Senza la mano tesa della Comunità, la maggior parte delle misure invocate sulle novità per le pensioni rimarrà ferma sulla carta.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il