BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Presentazione Apple oggi, come seguire evento Apple aggiornamenti in tempo reale e in italiano. Dove vedere presentazione, orario

Fari puntati sull'evento di lancio sul mercato del nuovo smartphone top di gamma e non solo.




Appuntamento a mercoledì 7 settembre 2016, quando in Italia saranno le 19, con il keynote Apple di presentazione di nuovi prodotti. La società di Cupertino dovrebbe fare luce sull'iPhone 7, l'iPhone 7 Plus, forse l'iPhone 7 Pro, su novità relative all'Apple Watch e su aggiornamenti di sistema operativo ovvero l'iOS 10. Apple propone la diretta streaming dell'evento sulla pagina apple.com/apple-events/september-2016, visibile su iPhone, iPad e iPod Touch (con iOS 7.0 e successivi), sui Mac con almeno Safari 6.0.5 ed equipaggiati con l'OS X v10.8.5 (o successive), su Apple TV di seconda o terza generazione con la versione 6.2 su Apple TV di quarta generazione e su PC basati su Windows 10 e via browser Edge. Anche noi di businessonline.it forniremo comunque aggiornamenti in tempo reale su quanto accade al di là dell'oceano.

Per la messa a scaffale l'appuntamento è prossimo: a distanza di 7-10 giorni sarà acquistabile negli Stati Uniti e in una manciata di altri Paesi. A seguire nel resto del mondo, Italia inclusi. Sui prezzi le indiscrezioni più affidabili riferisce di una sostanziale continuità con quelli adesso applicati per portarsi a casa il top di gamma, ma alla luce dell'evoluzione dei costi di listino dei vari modelli di iPhone, è difficile che possa scendere sotto la soglia di prezzo della versione base dell'iPhone 6S ovvero 729 euro.

Dal punto di vista tecnico, ci sono incertezze sui tagli di memoria ovvero sulla proposizione della variante da 16 GB o sul ritorno di quella da 32 GB accanto a quelle da 64 e 128 GB. Verso l'upgrade della fotocamera: Una prima ipotesi prevede l'implementazione di un sensore da 12 megapixel nella parte posteriore, così da aumentare la qualità complessiva delle foto catturate. Una seconda immagina l'introduzione di una doppia fotocamera, formata quindi da due sensori e due ottiche nel retro

Questo è anche il mese del rilascio dell'attesa versione definitiva dell'iOS 10. Tra le novità si segnalano il ripristino dell'applicazione Feedback per l'invio di segnalazione sul funzionamento dell'iOS 10, la possibilità di richiamare alcune gesture del 3D Touch con una pressione prolungata sui dispositivi che non supportano la funzionalità del 3D Touch, l'introduzione nelle Mappe dell'opzione Visualizzare l'auto parcheggiata, la presenza dell'App Store per l'applicazione Messaggi da cui scaricare nuove estensioni per iMessage, la nuova voce Donatore organi nell'app Salute, l'aggiunta della voce Emergency SOS in Impostazioni -> Privacy, la modifica dell’icona di HomeKit nel Centro di Controllo.

Con i suggerimenti automatici è più facile sostituire le parole con le emoji mentre Tapback permette di rispondere velocemente con un semplice tap e rich link che consentono di vedere i contenuti online e di riprodurre musica e video senza abbandonare la conversazione. Da segnalare che gli sviluppatori hanno adesso la possibilità di creare modi nuovi di comunicare in un thread di messaggi, fra cui sticker da staccare e incollare nella conversazione e la capacità di personalizzare rapidamente le GIF o modificare le foto, inviare pagamenti o fissare un appuntamento, sempre via app Messaggi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il