BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Pensioni ultime notizie quadruple novità deludenti, adesso Bce e attesa Parlamento per novità quota 100, mini pensioni, quota 41

Non solo dal parlamento, le novità per le pensioni passano anche dai talk televisivi e dalle decisioni assunte a livello sovranazionale.




Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 12:03): 
E' giusto sottolineare, comunque, che l'extra deficit eventualmente che si otterrà sembra invece legato ad altri utilizzi nelle ultime notizie e ultimissime come la messa al sicuro del territorio che è sicuramente un volano importante legato all'edilizia ma che non darebbe nessun margine in più alle novità per le pensioni che incredibilmente fino ad ora sono gli stessi esponenti delle varie forze in Parlamento a non capirne la necessità per il rilancio della domanda e dei consumi, mentre le stesse forze economiche e associazioni le richiedono con forza, perfino loro.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:33): Si riunisce la Bce ora ed è un evento da non sottovalutare per il quadro d'insieme del nostro Paese e delle novità per le pensioni come abbiamo spiegato nelle ultime notizie e ultimissime. Anche gli obiettivi che darà nel suo discorso Draghi, potrebbe essere utilizzati per avere l'extra deficit magari legato all'occupazione. 

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 17:33): Un ruolo molto importante ma che non si può sottovalutare è quello della Bce che dovrà confermare se mantenere l'attuale dinamica espansiva e magari aumentarla come alcune ultime notizie e ultimissime vorrebbero. E' fondamentale per le novità per le pensioni e tutti gli altri argomenti che il quadro economico se non migliori grazie alla Bce almeno rimanga invariato per avere le condizioni per attuare i cambiamenti. Anche la Comunità ha detto che questo è il momento giusto per farli e che tale situazione agevole non potrà durare per sempre. In realtà, però, come abbiamo visto dopo le ultime notizie e ultimissime sul fronte delle novità per le pensioni tutto rischia di trascinarsi ancora a lungo e non riuscire ad impiegare queste condizioni favorevoli nè per le novità per le pensioni nè per altri cambiamenti profondi per la crescita.

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 9:44): Grande delusione da più parti e tanti giudizi negativi per le novità per le pensioni per le cose dette in televisione (e non dette), ma anche per tutta la questione delle novità per le pensioni con tante ultime notizie e ultimissime che si contraddicono. Delusione per quanto riguarda le tv, in quanto i quota 41 ospitati nella trasmissione sul terzo canale della televisione pubblica non hanno proprio parlato seppur invitati e non c'è stata nessuna menzione in pratica nè sulle novità per quota 41, nè per le novità per le pensioni in generale.
E non è andata meglio sulla prima Rete dove parlava direttamente Rezi, cha sulle novità per le pensioni ha parlato di una mini pensioni totalmente falsa o almeno completamente differente dalle ultime notizie e ultimissime con 30-40 euro di soli costi per una pensione da 1500 euro e che sarebbe disponibile per tutti, quando sappiamo che i budget sono stati ridotti a 500 milioni di euro. E nessun accenno ai quota 41 anche se è vero che non ha parlato neppure di novità per le pensioni che sembrano sicure come il cumulo senza oneri dei contributi. E si è contradetto rispetto alle ultime notizie e ultimissime anche sulla novità per le pensioni più basse, parlando di un aumento sul mese in più con un conteggio più complicato rispetto l'aumento di una tantum netto e preciso che ha detto di volerlo fare anche in questa sede, ma è difficile capire se ci saranno i margini. 
E sono proprio i margini, I NUMERI VERI che devono preoccupare di più come stiamo dicendo da tempo. Diminuiscono, invece di aumentare e non c'è stato ancora nessun benestare della Comunità su un eventuale extra deficit, mentre si continuano ad avanzare nuovi argomenti come l'aumento del fondo indigenza. Ma con quali soldi?
E ora si attende il Parlamento (con poche speranze) e la Bce con un ruolo fondamentale che spiegheremo. Ma forse si attende ancora di più che ci sia finalmente chiarezza e decisioni in un senso o nell'altro da parte di questa maggioranza

Pensioni ultime notizie e ultime, ultimissime notizie e pensioni novità (AGGIORNAMENTO ore 21:03): Si stringono i tempi per la definizione delle novità per le pensioni e non c'è dubbio che i tanti confronti attesi, dentro e fuori il parlamento, aiuteranno a diradare le tante nubi che si stagliano sulle migliori prospettive. Le ultime e ultimissime notizie puntano l'attenzione sul prossimo board de Bce che non dovrebbe aspettare prima di iniettare maggiori stimoli all'economia.

In maniera diretta o indiretta, le novità per le pensioni passano anche dalle decisioni che saranno assunte nelle due aule del parlamento e nei più importanti organismi sovranazionale, come la Banca centrale europea. E naturalmente, come impongono le regole dell'era moderna della comunicazione, non vanno persi di vista gli efficaci annunci mediatici attraverso le trasmissioni televisive dedicati ai temi della politica italiana. Ma andiamo con ordine e iniziamo dalla riunione di giovedì el direttivo della Banca centrale europea sotto la presidenza di Mario Draghi. Archiviata la pausa estiva, dovrà affrontare lo stesso dilemma: come schiodare l'inflazione dallo zero e far decollare una ripresa che nell'Eurozona stenta.

Si tratta di un passaggio fondamentale in ottica novità per le pensioni. Da circa due anni l'inflazione nell'Eurozona è inchiodata vicino allo zero e ben lontana dall'obiettivo Bce dall'essere prossima ma sotto al 2%, mentre sulla debole ripresa economica aleggia lo spettro della Brexit. E infatti uno degli indicatori economici più seguiti da Francoforte - l'indice Pmi composito dell'area euro - ha confermato tutti i timori. A detta di molti osservatori giovedì prossimo il presidente Mario Draghi tirerà fuori dal cilindro il Quantitative easing 3, ossia una nuova estensione del piano di acquisti di titoli su larga scala, lanciato a marzo dell'anno scorso e che in origine doveva durare fino a questi giorni.

Draghi ha prolungato la scadenza fino alla prossima primavera, ma ha già portato l'ammontare degli acquisti di bond da 60 a 80 miliardi di euro al mese. E ieri l'Eurotower ha reso noto di aver tagliato il traguardo dei 1.000 miliardi di euro di titoli di Stato acquistati. Il tutto mentre oggi sarà diffuso il dato finale sul Prodotto interno lordo dell'Eurozona nel secondo trimestre. La stima flash di Eurostat ha registrato un +0,3% sul trimestre precedente e un +1,6% su anno.

Fari puntati su Gianluca Semprini, da stasera al timone di Politics - Tutto è politica, il programma che prende il posto di Ballarò nel martedì di Rai 3. Un'ora e mezza di trasmissione, "con ritmi serrati e compatti" per "andare al nocciolo delle questioni", che di british promette di non avere solo il nome, ma anche lo stile. In questi anni il talk di approfondimento di Rai 3 si è rivelato molto utili per capire le intenzioni sulle novità per le pensioni ovvero le varie ipotesi di quota 100, mini pensioni, quota 41, assegno universale, cumulo gratis dei contributi, aumento degli assegni più bassi, quattordicesime e allargamento della no tax area.

Si punta sul faccia a faccia e primo ospite sarà il vicepresidente della Camera dei deputati che risponderà alle domande del conduttore. Prendendo spunto dal #matteorisponde caro al premier, riproporrà i dubbi degli ascoltatori sui social e del pubblico in studio. Sembrano inevitabili i richiami alle novità per le pensioni. Anche il presidente del Consiglio oggi farà visita agli studi di Via Teulada, come ospite però di Bruno Vespa per Porta a Porta. Attorno al grande tavolo rotondo ci saranno anche, per parlare di economia, il ministro delle Politiche Agricole e Giulio Tremonti.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il