Nuovi Buoni Fruttiferi Postali: M16, I21, 18Z, 30M e B36. Rendimenti e caratteristiche

Da oggi sono disponibili presso tutti gli Uffici postali cinque nuove Serie di Buoni Fruttiferi Postali: «M16», «I21», «18Z», «30M» e «B36»



Da oggi sono disponibili presso tutti gli Uffici postali cinque nuove Serie di Buoni Fruttiferi Postali: «M16», «I21», «18Z», «30M» e «B36». Lo comunica la Cassa Depositi e Prestiti ricordando alcune delle caratteristiche dei nuovi buoni: Buono Dedicato ai Minori - Serie «M16»: è dedicato esclusivamente ai minori di età. Pensati quale «dono» per compleanni e altre ricorrenze, questi titoli possono infatti essere intestati solo a chi ha tra 0 e 16 anni e mezzo, mentre scadono al compimento del 18° anno. Per ogni serie vengono fissati dei coefficienti che - a seconda dell'età dell'intestatario - determinano sin dal momento della sottoscrizione quello che sarà il rendimento a scadenza dei titoli;

  • Buono Indicizzato a Scadenza alle Borse Europee - Serie «30M»: oltre al capitale investito e a un interesse certo e predefinito all'emissione, questi titoli riconoscono a scadenza - ossia alla fine del settimo anno - un eventuale premio aggiuntivo, il cui valore è pari all'incremento registrato nel periodo dall'indice azionario Dow Jones Euro Stoxx 50. In caso di andamento negativo o pari a zero dell'indice, il premio sarà pari a zero. In caso di incremento positivo, il premio sarà pari a tale variazione, fino ad un massimo del 30%.
  • Buono Indicizzato all'Inflazione Italiana - Serie «I21»: decennale, ha la particolarità di proteggere l'investimento dal crescere del costo della vita. Dal 18° mese in poi, infatti, il capitale investito si rivaluta secondo le variazioni dell'indice ISTAT FOI (Famiglie di Operai e Impiegati). I tassi minimi garantiti, crescenti nel tempo, sono calcolati sul capitale già rivalutato e sono: dal 1° al 2° anno 0,40%, dal 3° al 4° anno 0,50%, dal 5° al 6° anno 0,80%, dal 7° al 8° anno 0,90%, al 9° anno 1,65%, al 10° anno 1,90 per cento;
  • Buono a 18 Mesi - Serie «18Z»: si distingue per la breve durata (18 mesi) e per i tassi d'interesse, che sono crescenti su base semestrale: nel 1° semestre 2,45%, nel 2° semestre 3,00%, nel 3° semestre 3,90 per cento;
  • Buono Ordinario Ventennale - Serie «B36»: questi titoli garantiscono il capitale investito e un interesse certo e predefinito al momento dell'emissione. I tassi d'interesse sono crescenti: al 1° anno 2,25%, al 2° anno 2,30%, al 3° anno 2,40%, dal 4° al 5° anno 2,45%, dal 6° al 7° anno 2,50%, dal 8° al 9° anno 2,90%, nel 10° anno 3,10 %, dal 11° al 14° anno 3,30 %, dal 15° al 17° anno 3,80% dal 18° al 20° anno 4,20 per cento.

Per maggiori informazioni visita il sito internet della Cassa Depositi e Prestiti

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Marcello Tansini Fonte: pubblicato il