BusinessOnline - Il portale per i decision maker






iOS 10: tutto quello che bisogna sapere. Quando e come scaricare, nuove funzioni, miglioramenti ufficiali o quasi

Come funzionerà il nuovo aggiornamento iOS 10 del sistema operativo di Apple, cosa cambia e come scaricarlo: le ultime informazioni




Tra qualche ora ormai Tim Cook si prepara a svelare le novità Apple pronte, ancora una volta, a sconvolgere il mercato hi-tech: tra nuovi iPhone 7, nuovo Apple Watch 2 e nuova versione del sistema operativo iOS 10 di Apple, le novità si preannunciano decisamente interessanti. Sono tante le novità che interesseranno il nuovo iPhone 7, che sarà presentato sin da subito in diverse versioni, ci sarà infatti l'iPhone 7 base, l'iPhone 7 Plus e l'iPhone 7 Pro, così come tante sono le novità di iOS 10. L’aggiornamento del sistema operativo iOS di Apple si potrà effettuare già subito dopo la sua presentazione ma è sempre consigliabile attendere qualche giorno per verificare che effettivamente la nuova versione non dia alcun problema. Una volta verificato questo, si potrà effettuare il download della nuova versione iOS 10 o attraverso iTunes o attraverso iCloud e la versione aggiornata del sistema operativo della società di Cupertino sarà compatibile con i modelli di iPhone 5, 5C, 5S; iPhone 6, 6 Plus, 6S Plus, iPhone 7; i modelli di iPad Pro 12,9", iPad Pro 9,7", iPad Air 2, iPad Air, i Pad di quarta generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2, e l’iPod Touch di sesta generazione.

Diverse le nuove funzioni e i miglioramenti dell’aggiornamento dei iOS 10, da nuovo sistema di notifiche, con un Centro di Controllo rivisto e corretto, alle novità di Siri, che d’ora in poi potrà interagire con Whatsapp per un sistema di invio messaggi molto più semplice e rapido; ai miglioramenti delle app iMessage, che permetterà di scrivere messaggi in maniera più rapida e di personalizzare messaggi con scritte, gif ed effetti animati e con i Bubble Effects, quasi un inchiostro invisibile con cui che riceve il messaggio potrà scoprire il contenuto del messaggio con alcuni swipe; Foto, che con iOS 10 permetterà agli utenti di modificare nome, dettagli tecnici della fotocamera, Gps nelle foto; Mappe, che prevederà informazioni più ricche sia sui percorsi che l’utente deve effettuare, che potrà essere visualizzato anche in vista 3D dinamica, sia sul calcolo di tempo reale del traffico, sia su luoghi e ristoranti in base ai propri orari, abitudini e gusti; e Musica.

Tra novità previste, invece, l’introduzione della voce Emergency SOS che ogni utente potrà attivare dalla propria Privacy tramite la voce Impostazioni, la nuova voce ‘Donatore di organi’ nell’app Salute, l’introduzione di 100 nuove emoji. Con il nuovo iOS 10 arriverà anche la possibilità, mai avuta prima, di cancellare dalla Home le app preinstallate che gli utenti non usano, così da non doverle più disporre in apposite cartelle per evitare di vederle inutilizzate sul display. Sono oltre venti le applicazioni preinstallate su iPhone e iPad; alcune hanno una loro utilità, come il client di posta elettronica o il browser, ma altre, come Wallet o Borsa, sono poco utili per la maggior parte degli utenti che, però, fino ad ora sono stati costretti a mantenerle sul proprio telefono, occupando anche un po’ di spazio sul dispositivo. Con l’aggiornamento del sistema iOS questo obbligo non ci sarà più, visto che le app inutilizzate potranno essere tranquillamente rimosse. Per installare eventualmente di nuovo un'app che si è deciso di cancellare, basterà semplicemente cercarla e scaricarla di nuovo dall'App Store. Quando, però, si clicca su Installa non si scaricano nuovi dati, ma sarà riattivata l'app che era stata precedentemente rimossa.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il