iPhone 7 comprare, quale modello, limiti in Italia. Consigli, leggere bene garanzia e cover non compatibili

Ci sono alcune informazioni da conoscere prima di procedere all'acquisto dell'iPhone 7 e della variante Plus da 5,5 pollici.

iPhone 7 comprare, quale modello, limiti


Il ventaglio delle soluzioni d'acquisto dell'iPhone 7 è molto ampio. In prima battuta è possibile scegliere tra il modello tradizionale, quello con schermo da 4,7 pollici, e la variante Plus con display da 5,5 pollici e upgrade di alcune componenti. Insomma, il primo bivio è tra uno smartphone e un tablet. Rispetto allo scorso anno sono poi cambiati i tagli di memoria. L'opzione base è adesso quella da 32 GB, quella intermedia da 128 GB e quella più capiente da 256 GB. Al momento della scelta occorre ricordare che l'effettivo spazio disponibile è inferiore rispetto a quello dichiarato e dipende da molti fattori. La configurazione standard occupa da 4 a 6 GB di spazio per via del sistema operativo installato e delle app già presenti, sulla base del modello e delle impostazioni.

Anche la margherita dei colori è più ampia rispetto all'iPhone 6S. Sono rimaste le opzioni oro, argento e oro rosa mentre è fuori dai giochi il grigio siderale, sostituito dal nero opaco. Fa invece il suo ingresso il nero lucido. A tal proposito, come fa notare la stessa multinazionale della mela morsicata, la scocca di questo modello è dura come quella degli altri prodotti Apple anodizzati, ma con l'uso la sua brillantezza potrebbe evidenziare microscopiche abrasioni. Da qui il suggerimento di proteggere l'iPhone 7 con una custodia. Nella confezione, oltre all'iPhone, i consumatori trovano gli auricolari EarPods con connettore Lightning, il cavo da Lightning a USB, l'alimentatore USB da 5W, l'adattatore da Lightning a jack cuffie (3,5 mm).

C'è un aspetto di cui tenere conto nella fase di acquisto o di sostituzione dello smartphone in proprio possesso: le cover per iPhone 6S non sono compatibili con iPhone 7. Anche quest'anno c'è poi l'opportunità di sottoscrivere l'assicurazione AppleCare+ che prevede fino a due anni di assistenza telefonica dei tecnici di Cupertino e fino a due anni di copertura hardware aggiuntiva. Nel pacchetto delle garanzie rientrano anche due interventi per danni accidentali, ciascuno a un costo supplementare di 29 euro per i danni al display o di 99 euro per i danni di altro tipo. Queste opzioni aggiuntive si sommano ai due anni di garanzia del venditore previsti dalla normativa italiana a tutela del consumatore. Il costo per iPhone 7 e iPhone 7 Plus, così come iPhone 6S e iPhone 6S Plus è di 149 euro da sommare al prezzo dell'iPhone.

Occorre sapere che i consumatori hanno il diritto di ottenere dal rivenditore la riparazione o sostituzione gratuita dei prodotti che presentino un difetto di conformità entro 24 mesi dalla consegna. In ogni caso, si fa presente che i prezzi di listino sono maggiori rispetto a quelli applicati lo scorso anno per la vendita dell'iPhone 6S e dell'iPhone 6S Plus. Il modello da 32 GB dell'iPhone 7 è infatti messo a scaffale al costo di 799 euro, quello da 128 GB a 909 euro, quello da 256 GB a 1.019 euro. Impegno di spesa maggiore per l'iPhone 7 Plus, la release da 5,5 pollici: 939 euro per la versione da 32 GB, 1.049 euro per quella da 128 GB, 1.159 per quella da 256 GB.

Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il