BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Fifa 17 demo oggi uscita ufficiale. Orario in Italia, quando, link per fare più veloce Xbox One, Xbox,PS4, PS3, Pc demo Fifa 17

Fifa 17, uno dei videogame più attesi dell'anno, sta finalmente per uscire e così ecco alcune importanti novità e indiscrezioni che sono apparse in attesa di poterci finalmente giocare.




Tante novità attendono gli appassionati di questo gioco, che dovranno ancora attendere fino al 29 settembre, tuttavia possono già farsi un'idea sullo spettacolo che li attende. Cominciamo a dire subito che questo gioco presenta una grafica rivoluzionata rispetoall'anno passato, non solo per i progressi che si sono fatti in questo settore, ma anche perché la casa produttrice di Fifa ha deciso di cambiare il motore grafico. Alcuni non hanno apprezzato questa scelta visto che la qualità grafica di Fifa è andata sempre a migliorare, tuttavia c'è grande curiosità per vedere dal vivo la novità grafica di questo gioco. Una seconda novità molto importante sta nell'introduzione di una nuova categoria di gioco, si tratta della categoria "Viaggio", dove si prenderà un giovanissimo calciatore della Premier League e lo si dovrà guidare fino al compimento della sua carriera.

Notevolmente migliorata anche l'interazione che i vari giocatori avranno tra di loro, infatti sono state introdotte tante novità per rendere ancora più reale il comportamento dei giocatori in campo. In particolare saranno molto sensibili al contatto fisico e quando entreranno in contatto potrebbero esserci anche delle cadute, insomma si è fatto un ulteriore passo avanti verso la realtà. Anche la giocabilità risulta essere migliorata, ma allo stesso tempo più complessa, rispetto alla precedente edizione, anche questo è stato pensato per rendere questo gioco sempre più reale. Inoltre aumenta anche la platea di squadre che sarà possibile visualizzare e usare su Fifa, in particolare arriveranno ben 23 squadre dal Sudamerica, oltre a tutta la serie A giapponese, un ulteriore espansione che permette a Fifa di raggiungere anche gli appassionati di campionati diversi rispetto a quelli tradizionali.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il