BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Conti deposito Settembre 2016: rendimenti e tassi interessi migliori, più alti. Banche più sicure, condizioni, spese

Le migliori offerte di conti deposito di questo mese di settembre, condizioni e quali sono e quali scegliere?




Gli italiani continuano a preferire i conti deposito come investimento per la propria liquidità, gli unici strumenti finanziari che, alla luce delle difficoltà che le banche stanno attraversando e dei rischi che potrebbero riservare ai propri investitori, riescono ancora a garantire sicurezze. Il motivo è che si tratta degli unici tipi di finanziamento che sono protetti dal Fondo di Tutela Interbancaria che garantisce assicurazioni a somme entro i 100mila euro, esonerando ogni investitore da qualsiasi rischio eventuale. Due le tipologie di conti deposito disponibili: conti deposito liberi, che permettono di investire il denaro che si vuole e ritirarlo in qualsiasi momento senza necessità di alcuna penale e con tassi di rendimento inferiori; e conti deposito vincolati che non permettono di ritirare il denaro investito prima della scadenza del vincolo fissato, solitamente da 3 a 24 mesi, ma con possibilità di estensione di questo tempo, a meno del pagamento di una penale. Questo genere di conti, però, prevede tassi di rendimento più alti rispetto a quelli dei conti deposito liberi.

Quali sono le migliori offerte di conti deposito disponibili per questo mese di settembre 2016? La migliore proposta di questo mese è quella del Conto Facto di banca Farmafactoring, conto di deposito online vincolato che garantisce un tasso lordo dell’1,55% per 365 giorni di vincolo, con liquidazione degli interessi posticipata e imposta di bollo a carco della banca. Segue l’offerta di Conto deposito Santander di Santander Consumer Bank, conto deposito non vincolati, disponibile online e in filiale, che invece garantisce un tasso lordo dell’1,40% per 365 giorni di deposito libero, con liquidazione degli interessi trimestrale e imposta di bollo di 20 euro all’anno.

Resistono ancora per questo mese di settembre sia l’offerta di Conto deposito Che Banca!, che per chi decide di vincolare i propri soldi in questo mese di agosto 2016 a tre mesi assicura un tasso promozionale del 2% annuo lordo; sia quella di Conto CashPark di Fineco, che per vincoli a 12 mesi stipulati ancora fino ai primi giorni di settembre promette un tasso lordo annuo dello 0,30%.

Tra le altre offerte ci sono quelle di Conto BancaDinamica di BancaDinamica, conto deposito online vincolato che offre un tasso lordo dell’1,80% per 365 giorni di vincolo che prevede una liquidazione degli interessi posticipata e imposta di bollo di 60 euro all’anno; e quella di Deposito Sicuro di Nuova Banca Marche, conto online che garantisce l’1,50% per i primi 3 mesi di deposito libero e un 1% per 243 giorni di deposito libero, con liquidazione degli interessi trimestrale e imposta di bollo di 20 euro.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il