BusinessOnline - Il portale per i decision maker








iOS 10 impressioni, commenti come funziona Phone 5S, iPhone 6S, iPhone 5, iPhone 6. Problemi, miglioramenti, limitazioni Italia

Anche questa nuova major release per iPhone e iPad si caratterizzerà per qualche limitazione di troppo in Italia.




AGGIORNAMENTO: Vi sono certamente delle limitazioni di alcune funzioni per l'Italia e altre che dipendono dal modello, ma in generale si può dire che grandi problemi ed errori non ve ne siano neppure tra iPhone 5S e iPhone 5. Anzi, secondo molti utenti la reattività è migliorata così come stabilità. Per la durata della batteria bisogna ovviamente ancora attendere.

Le attenzioni sono puntate anche sull'iOS 10 e non solo sull'iPhone 7, atteso nei negozi tra pochi giorni. Già, perché domani è già tempo di pensare al nuovo sistema operativo della società di Cupertino per i precedenti modelli di iPhone e iPad. Ebbene, con il rilascio della Golden Master, le idee su cosa gli utenti devono attendersi sono certamente più chiare. Rispetto alla precedente release i miglioramenti introdotti e le novità sviluppate sono numerosi. Non solo, ma anche i problemi che all'alba del rilascio di un nuovo sistema operativo rappresentano una costante sono ridotti. Segno del buon lavoro che hanno svolto nei laboratori della multinazionale delle mela morsicata. Tuttavia, non mancano alcune scelte, alcune volte volute altre forzate, che fanno discutere.

Iniziamo dalla compatibili, iPhone 7 e iPhone 7 Plus a parte su cui sarà già installato, l'iOS 10 è supportato da iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone SE, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 pollici, iPad Pro da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad di quarta generazione, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2, iPod touch di sesta generazione. Rispetto al precedente iOS 9 e successivi update, porte chiuse per l'iPhone 4S. Per eseguire l'upgrade di software occorre equipaggiarsi con l'ultima versione di iTunes, collegando il proprio dispositivo al Mac o al PC. In alternativa è possibile procedere direttamente dal device.

Le limitazioni sono di due tipi. Il primo tira in ballo il dispositivo in proprio possesso. In buona sostanza, non tutti i device supportano ogni funzione. Le notifiche interattive, già conosciute con le varie versioni demo dell'iOS 10, sono disponibili solo su iPhone 5S e successivi, iPad Pro, iPad Air e successivi, e iPad mini 2 e modelli successivi. E che dire della funzionalità Raise to Wake, progettata per attivare in automatico lo schermo quando si solleva il device così da permettere di vedere le notifiche direttamente dalla schermata di blocco? Ne potranno godere solo i possesso di iPhone SE, iPhone 6S e iPhone 6S Plus.

Ecco poi i limiti tutti italiani. L'app News che ha preso il posto di Edicola, è supportata solo in Australia, Regno Unito e Stati Uniti. Niente da dare per i suggerimenti contestuali nella Tastiera QuickType, per i programmi TV in iTunes Store e ancora una volta per il sistema di pagamento Apple Pay, attivo in Australia, Canada, Cina, Francia, Hong Kong, Regno Unito, Singapore, Stati Uniti, Svizzera. Semaforo rosso per la funzione Trasporti che mostra sulla mappa informazioni dettagliate relative ai mezzi pubblici nella zona, come autobus e linee. Stesso trattamento per la funzionalità Nelle vicinanze con cui cercare luoghi di interesse nei dintorni, in base a categorie come Cibo o Intrattenimento.

Se l'assistente vocale Siri amplia il suo raggio d'azione, non è comunque possibile prenotare ai ristoranti (la funzionalità è limitata ai territori di Canada, Messico e Stati Uniti) e recensire i film. Lo possono fare solo in Australia, Canada, Regno Unito e Stati Uniti.

iPhone 7 caratteristiche, prezzi, disponibilità, preordini. E' ufficiale, dal 16 Settembre l'iPhone 7 e l'iPhone 7 Plus saranno in vendita anche in Italia, insieme agli altri Paesi di lancio come gli USA. Scopriamo le nuove caratteristiche, i prezzi ufficiali e gli abbonamenti degli operatori italiani. Ma anche i problemi e soluzioni con iOS 10 del nuovo smartphone di Apple.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il