BusinessOnline - Il portale per i decision maker






iOS 10 oggi, quando e come scaricare. Per fare pi¨ veloce link diretti per scaricare. Cosa sapere per usare iOS 10 al meglio

Il nuovo sistema operativo per iPhone e iPad, disponibile da domani, consente di nascondere le app di sistema.




Appuntamento alle ore 19 circa con il download del nuovo sistema operativo iOS 10. La ricezione della notifica di aggiornamenti di sistema operativo, iOS 10 incluso, è come al solito automatica e contemporanea per tutti i dispositivi della mela morsicata per cui è stata confermato il supporto, ma per accelerare i tempi e verificare manualmente la presenza dell'upgrade dal proprio iPhone o iPad, è possibile seguire il percorso Impostazioni Generali > Aggiornamento Software > Scarica e Installa oppure collegare il device a un Mac o a un PC via iTunes. L'intera procedura è naturalmente gratuita e l'intera operazione dovrebbe durare circa un'ora dal momento del download a quella dell'installazione finale.

C'è una caratteristica che l'upgrade porta con sé: permette di nascondere le app di sistema. Quelle incluse al momento dell'installazione sono Fotocamera, Foto, Salute, Messaggi, Telefono, FaceTime, Mail, Musica, Wallet, Safari, Mappe, Siri, Calendario, iTunes Store, App Store, Note, Contatti, iBooks, Casa, Meteo, Promemoria, Orologio, Video, Borsa, Calcolatrice, Memo vocali, Bussola, Podcast, Watch, Suggerimenti, iCloud Drive, Trova il mio iPhone, Trova i miei amici, Impostazioni. A queste si aggiunge la gratuità di iMovie, Pages, Keynote, Numbers, iTunes U, GarageBand, Apple Store, Apple TV Remote, iTunes Remote, Memo musicali.

Tra le altre novità si segnalano la maggiore velocità nel passaggio dalla fotocamera posteriore alla videocamera frontale, la nuova voce Donatore organi nell'app Salute, l'introduzione nelle Mappe dell'opzione Visualizzare l'auto parcheggiata, l'attivazione della funzionalità Auto Unlock per sbloccare automaticamente un Mac aggiornato al nuovo software macOS Sierra, il cambiamento dell’icona della Apple TV nella sezione AirPlay del Centro di Controllo, il ripristino dell'applicazione Feedback per l'invio di segnalazione sul funzionamento dell'iOS 10, il ritorno del precedente suono della tastiera, la modifica dell'icona di HomeKit nel Centro di Controllo.

Non tutte le nuove funzionalità saranno comunque fruibili in Italia. Le Mappe, ad esempio, che integrano nuove informazioni dettagliate sui mezzi pubblici, sono disponibili solo per alcune città, fra cui Baltimora, Berlino, Chicago, Londra, Città del Messico, New York, Filadelfia, San Francisco Bay Area, Toronto e Washington D.C., oltre che per più di 300 centri in Cina, fra cui Pechino, Chengdu e Shanghai. Stessa cosa per gli aggiornamenti dei contenuti dell'app News che già con l'iOS 9 ha preso il posto di Edicola. Tra gli accordi raggiunti da Apple ci sono quelli con Condé Nast, ESPN, The New York Times, Hearst, Time Inc., CNN e Bloomberg. Ma in Italia non ci sarà ancora alcun tipo di esperienza di lettura proposta.

L'iOS 10 è compatibile con iPhone SE, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 5S, iPhone 5C, iPhone 5, iPad Pro da 12,9 e da 9,7 pollici, iPad Air 2, iPad Air, iPad 4, iPad 3, iPad 2, iPad mini 4, iPad mini 3, iPad mini 2, iPad mini e iPod touch di sesta e di quinta generazione.

Ti Ŕ piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il