BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Juventus Siviglia streaming live gratis. Vedere, dove su quali siti web e link

Champions League 2016-2017, per la Juventus subito lo scontro più ostico contro il Siviglia. Allegri richiama Dani Alves e conferma Pjanic e Higuain, per gli spagnoli ko Vietto




VIETATO PARTIRE CON IL PIEDE SBAGLIATO

Il conto alla rovescia è cominciato, manca ormai poco all'inizio della fase a gironi di questa Champions League. Per la Juventus la sorte ha riservato un girone sulla carta non troppo ostico, all'interno del quale i pentacampioni d'Italia hanno quasi il dovere morale di classificarsi primi. Per il Siviglia, vincitore delle ultime 3 Europa League consecutive, subito il test più ostico contro una delle possibili favorite per la vittoria finale.

COME SI PRESENTA AL MATCH LA JUVENTUS

La Juventus arriva all'appuntamento con il morale molto alto e l'infermeria che via via si svuota, anche se continua a pesare l'assenza del Principino Claudio Marchisio. Ad Allegri non manca comunque di che confortarsi, tanto da poter schierare una linea mediana a 5 nella quale Khedira, Pjanic e uno fra Lemina e Asamoah agiranno all'interno (Lemina per ora favorito). Sulle fasce, appare quasi scontato il ritorno del terzino ex Barcellona Dani Alves sulla destra, mentre sulla sinistra si ripropone l'ormai abituale ballottaggio fra Patrice Evra e Alex Sandro. Davanti a Buffon si dovrebbe ricomporre il trio difensivo BBC, Bonucci-Barzagli-Chiellini, mentre nel reparto offensivo il mister bianconero è propenso a confermare titolare il Pipita Higuain accanto a Dybala, dopo la letale doppietta di sabato scorso contro il Sassuolo.

COME SI PRESENTA AL MATCH IL SIVIGLIA

Il Siviglia ha cominciato la stagione con una sconfitta di misura in Supercoppa Europea contro il Real Madrid, dopo aver comunque venduto cara la pelle. Peggio è andata invece in Supercoppa di Spagna, con due sconfitte più nette contro il Barcellona all'andata (0-2) e al ritorno (3-0). Jorge Sampaoli, raccolta la pesante eredità di Unai Emery passato al Paris St. Germain, ha comunque iniziato bene in Liga ottenendo finora due vittorie e un pareggio. Quello contro la Juventus sarà un primo importante esame di maturità, nel quale conterà ovviamente il risultato ma anche la prestazione. L'ex selezionatore del Cile, in dubbio fra 4-3-3 e 4-4-2, si affiderà in ogni caso ai suoi 'condottieri' principali, come l'ex Milan Rami per la difesa, il tuttofare di centrocampo N'Zonzi e, in attacco, Sarabia e Franco Vazquez, fresco di trasferimento dal Palermo. Proprio in attacco potrebbe però farsi sentire l'assenza di Luciano Vietto.

L' incontro verrà trasmesso in diretta live streaming con diverse soluzioni anche gratis in italiano.
L'incontro sarà trasmesso in diretta tv sul digitale terrestre di Mediaset Premium che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Premium Play, che offre la possibilità di vedere le partite live su iPhone, iPad e su tablet e cellulari Android. Per chi è cliente Sky, invece, non sarà possibile la visione, non avendone acquisiti i diritti per questa stagione.
Oltre a queste opzioni, alcune emittenti straniere come RSI, LA2, ORF e RTL che avendo comprato i diritti tv per la Champions League trasmettono in streaming online sui propri siti web. Diversi di questi canali, addirittura, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il