BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Partite streaming Sampdoria Milan su Rojadirecta per vedere live gratis. Sky e Premium rilanciano alternative

Anche quest'anno i diritti alla trasmissione delle partite europee sono stati suddivisi tra Sky e Mediaset. Ecco come.




Per la diretta streaming da smartphone, tablet e PC delle partite della Champions League e dell'Europa League bisogna rivolgersi rispettivamente a Mediaset e Sky. La prima ha fatto suoi per 3 anni i diritti alla gestione e alla trasmissione di tutti i match della più rilevante competizione calcistica a livello di club. E così da una parte propone la diretta TV ai suoi abbonati e dall'altra la diretta real time da dispositivi mobile attraverso il servizio Premium Play. Il servizio è disponibile su PC e Mac, smartphone e tablet, smart TV e decoder, Xbox, Chromecast e smart cam. La fruizione dei contenuti è strettamente legata al tipo di abbonamento stipulato con Mediaset Premium. In ogni caso è stato cancellato il limite di 100 ore di visione al mese. I passaggi da seguire sono due: la registrazione nell'Area Clienti del sito Mediaset Premium, l'inserimento del numero della tessera e dei propri dati anagrafici.

Dal punto di vista social, Mediaset Premium dà la possibilità di commentare le partite sul profilo Twitter di @PremiumSportHD usando l'hashtag #premiumchampions. Le domande più interessanti agli allenatori, ai giocatori, ai conduttori e agli ospiti di Premium Champions sono lette in diretta. La Champions League non è visibile da Sky che detiene invece i diritti di trasmissione degli incontri di Europa League. Le soluzioni per lo streaming sono due: l'app Sky Go e la piattaforma web Now TV. La differenza fra le due soluzioni consiste nella fruizione libera della seconda. Seppur a pagamento, infatti, non viene richiesta di stipulare alcun abbonamento e né di dotarsi di una parabola. Viene comunque data la possibilità di acquistare un ticket mensile o perfino uno annuale (99,99 euro) che permette di vedere tutte le gare stagionali della squadra scelta.

Il servizio Now TV attraverso cui vedere le gare dell'Europa League è supportato da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dal Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

Messa da parte Rojadirecta, sia perché si tratta di una piattaforma illegale e sia perché continuamente oscurata dai tribunali su richiesta anche di Mediaset e Sky, sul satellite è possibile effettuare un tentativo sul canale svizzero RSI La2 e su quello austriaco ORF. Ad avere una ricezione facilitata sono gli utenti che vivono al confine, ma con un'attenta e paziente ricerca non è da escludere la sintonizzazione ad altri canali che propongono la diretta degli incontri della Champions League e dell'Europa League. E non solo quelle delle partite delle squadre italiane.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il