BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Inter Hapoel Beer Sheva streaming gratis live siti web, link. Dove vedere (aggiornamento)

L’Inter, rinfrancata dal primo successo in campionato, affronta al Meazza la prima partita del girone di Europa League contro l’Hapoel Beer Sheva. Favori del pronostico per i nerazzurri.




Inter in Europa rinfrancata per la vittoria

Vigilia tranquilla per l’Inter quella di Europa League dopo il successo in trasferta a Pescara contro la squadra di Oddo. Per i nerazzurri di De Boer si tratta della prima vittoria ed è sicuramente servita a rasserenare gli animi che avevano cominciato ad agitarsi, specialmente tra i tifosi dopo le prime due prove in campionato certamente non esaltanti. L’Inter ha mostrato di aver pescato molto bene sul mercato con Banega e Joao Mario e di avere un Icardi che produce sempre molto in relazione alle occasioni che gli capitano.

Turnover obbligato per De Boer

La sequenza di partite tra campionato e coppa nei prossimi 20 giorni, la difficoltà della prossima di campionato, il 'derby d’Italia' contro la Juventus, e le esclusioni dalla lista Uefa di alcuni giocatori importanti, costringono De Boer a pensare bene alla formazione da mandare in campo giovedì contro gli israeliani. Sicuro un ampio turnover, anche per dare campo a chi non ha giocato domenica sera a Pescara.

Gli israeliani squadra sorpresa

La formazione avversaria degli interisti rappresenta una vera e propria 'sorpresa'. Nella scorsa stagione si sono aggiudicati il primo posto in Israele dopo 40 anni, l’ultima volta nella stagione 1975 – 76, conquistandosi così il diritto a gareggiare in Europa. La formazione israeliana aveva passato i primi due turni preliminari in Champions League, poi è stata fermata nel terzo dal Celtic, battuta per 5 – 2 a Glasgow, ma prendendosi la soddisfazione di vincere per 2 – 0 il ritorno sul terreno di casa. Altra particolarità della formazione israeliana è quella di avere alla guida un presidente donna, Alona Barkat.

Gli undici in campo per il tecnico israeliano

Il tecnico della formazione ospite, Bakhar, ha scelto di mandare in campo a San Siro uno schieramento 4-3-3. Tra i pali Goresh, visto anche recentemente con la sua nazionale contro l’Italia, in difesa a presidiare le fasce laterali Vitor e Bitton, ed al centro la coppia Tzedek e Davidazde. Ogu, con Radi e Hoban formano il terzetto di centrocampo, mentre quello d’attacco conta sulla punta avanzata Maranhao e sugli esterni Melikson e Nwakaeme.

Le possibili opzioni per De Boer

Molte le soluzioni a disposizione di Franck De Boer per questa gara di Europa League. Sicura la conferma in porta di Handanovic, in difesa si potrebbe rivedere dopo diverso tempo Nagatomo, ed anche Ranocchia potrebbe partire titolare. In attacco non si può prescindere dal goleador Icardi, mentre potrebbe tornare utile anche Palacio. Nella zona centrale in campo Medel, e forse Brozovic, tenendo conto degli assenti forzati e della scelta di non affaticare Banega.

- si potrà vedere in diretta gratis streaming live con il commento in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta tv sulla tv satellitare Sky che ha reso disponibile Sky Go per lo streaming con un'app, con cui vedere le partite in diretta live su tablet e cellulari Android e sui prodotti Apple iPhone e iPad.
E' disponibile anche NowTV che permette ai non abbonati Sky, di acquistare sia la singola partita -, sia tutti gli altri incontri. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Accanto a queste opzioni, svariati canali stranieri come ORF, RSI, LA2 e RTL che avendo comprato i diritti tv per l'Europa League rendono disponibile le trasmissioni anche sui loro siti internet. Alcuni di questi canali, essendo vicini al confine italiano, è possibile vederli in molte zone e città del nord via satellite o antenna del digitale terrestre.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il