BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Partite streaming Rojadirecta Fiorentina Roma live gratis per vedere aspettando norma gratis partite da vedere

C'è anche la Serie A tra i grandi appuntamenti sportivi stagionali da vedere anche in diretta streaming.




Anche per la Serie A 2016-2017 ci sono diverse possibilità per seguire in diretta streaming da PC, smartphone e tablet le tante partite in calendario da qui alla fine del campionato. Mediaset mette a disposizione il servizio Premium Play, fruibile anche da Mac, smart TV, decoder, Xbox, Chromecast e smart cam. Agli abbonati basta registrarsi nell'Area Clienti del sito Mediaset Premium, inserire il numero della tessera e i dati anagrafici. Quindi basta collegarsi al sito di Premium Play ed effettuare il login nella finestra. Tra l'altro è stata confermata l'abolizione della soglia di 100 ore di consumo mensile nel conteggio finale del traffico web consumato.

La proposta calcistica di Mediaset Premium è comunque limitate alle partite di Serie A delle squadre Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Napoli, Fiorentina e Genoa. Al di là dei 90 minuti di gioco, le telecamere entrano anche negli spogliatoi prima delle partite. E ancora: le interviste e la trasmissione Diretta Premium con i gol e collegamenti in diretta dai campi di serie A. In aggiunta la fruizione del canale Premium Sport, in onda 24 ore su 24 anche in HD, e di Eurosport ed Eurosport 2 che trasmettono eventi sportivi nazionali e internazionali, dal tennis al ciclismo, dagli sport invernali alle gare automobilistiche.

Il tutto mentre si resta in attesa del destino della proposta di legge che prevede la trasmissione in chiaro e per tutti di una gara a settimana. Per quanto riguarda Sky, la strada è duplice. Innanzitutto ecco l'app Sky Go, gratuitamente scaricabile e installabile sul proprio terminale, ma riservata solo a chi ha sottoscritto un contratto con il canale satellitare. L'applicazione è compatibile anche con iPad, iPad mini e iPad Air, ma solo se non sono stati oggetto di jailbreak. Il software consente comunque di vedere il resto della programmazione proposta, anche a carattere non sportivo.

C'è poi la soluzione della piattaforma web Now TV, per la cui fruizione non è necessario stipulare alcun abbonamento di lunga durata e né installare alcuna parabola sul tetto. Adesso c'è l'opportunità di fare proprio un mese di programmazione a 19,99 euro al mese che comprende anche le sfide della Serie A e della Serie B, con tanto di interviste esclusive, mosaico interattivo, telecamere negli spogliatoi e commenti di ex calciatori. In alternativa è possibile comprare anche una sola partita a 9,99 euro.

Le partite possono essere viste da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10 Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet - iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air con iOS 6 e 7 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 2012, Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4 -, smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013), Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e dal Now TV Box. Per visualizzare le immagini delle gare sul satellite, il consiglio, soprattutto per chi vive al confine nord del Paese, è di provare a sintonizzarsi sul canale svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il