BusinessOnline - Il portale per i decision maker






Partite streaming Rojadirecta Juventus Cagliari, Crotone Roma, Genoa Napoli, Empoli Inter vedere live gratis. Sky e Premium contro

Ci sono alcune novità per la diretta streaming da PC, smartphone e tablet delle gare della Serie A 2016-2017.




Le partite della Serie A sono visibili anche in diretta streaming da PC, smartphone e tablet. Ogni giornata, in realtà, si caratterizza per la ricerca di proposte alternative a quelle ufficiali per seguire le gare in diretta live. Come Rojadirecta per la diretta streaming, oscurata e riattivata in Italia, o l'uso distorto dei Vpn. Si tratta di soluzioni illegali, ma sul satellite è possibile fare un tentativo sul canale svizzero RSI La2, su quello svizzero-tedesco RTL e su quello austriaco ORF. Mediaset scommette sul sul servizio Premium Play, con il solo limite che le squadre di cui viene proposta la visione sono Juventus, Milan, Inter, Napoli, Roma, Lazio, Fiorentina e Genoa

Da parte sua, Sky propone due strade: l'app Sky Go, solo per abbonati, e la piattaforma Now TV per il cui utilizzo non occorre un abbonamento al canale satellitare e né l'installazione di una parabola sul tetto di casa. Possono essere acquistati singoli eventi sportivi, tra cui appunto le partite della Serie A 2016-2017, senza la necessità di proseguire nella fruizione del servizio per i giorni successivi. Anche se non sono incluse le partite di calcio, si fa presente i primi 14 giorni sono gratuiti. Al termine di questo periodo di prova è possibile non rinnovare l'accordo senza vincoli Il costo di un singolo match della Serie A è di 9,99 euro. Tra le novità di quest'anno c'è il ticket Squadra del cuore: 99,99 euro per vedere tutte le gare stagionali di una sola squadra.

Oggi si riprende con Milano Lazio e i biancocelesti coltivano un sogno: sfatare un tabù che dura da 27 anni. Simone Inzaghi è così soddisfatto di questo avvio di stagione che annusa profumo di colpaccio in casa del Milan: "Sono 27 anni che non vinciamo a San Siro, è passato troppo tempo e penso che sia ora di far bene e invertire questa statistica", si dice convinto l'allenatore alla vigilia dell'anticipo. Una Lazio reduce dal 3-0 sul Pescara guarda con fiducia anche alla sfida col Milan: Inzaghi ci tiene particolarmente e per questo avrebbe desiderato giocarla ad armi pari.

E invece l'anticipo di Sampdoria Milan a venerdì scorso consente alla squadra di Montella di aver goduto di un giorno in più di riposo: "Samp Milan si doveva giocare sabato come la Lazio", precisa Inzaghi, "il Milan così ha un giorno di recupero in più. Queste sono partite importanti e c'è stato poco tempo per prepararla". Per la formazione scontata la conferma della difesa a tre, in un 3-5-2 che sembra ormai diventato il modulo di riferimento dei biancocelesti: "Sono ampiamente soddisfatto di questo inizio", spiega Inzaghi. Un'altra novità dovrebbe riguardare l'inserimento dal primo minuto, per la prima volta in questa stagione, di Keita: "Ha dato il cambio di marcia", dice il mister.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il