Napoli Chievo streaming. Dove vedere

Serie A 2016-2017, Napoli-Chievo sarà il secondo anticipo della 5° giornata. Partenopei chiamati a reagire dopo l'inatteso stop contro il Genoa, Chievo sempre più mina vagante

Napoli Chievo streaming. Dove vedere


IN ATTESA DELLA PARTITA

Neanche il tempo di assaporare la cima della classifica, che il posto è stato ceduto. In questo inizio 'liquido' di campionato ogni passo falso può già costare caro, come lo 0-0 del Napoli contro il Genoa a Marassi. Il Chievo si gode un ottimo inizio costellato di tre vittorie, un pareggio e una sola sconfitta e spera di fare lo sgambetto anche agli azzurri e di non incrementare il numero di gare perse.

NAPOLI-CHIEVO: QUI NAPOLI

Lo 0-0 di Marassi ha lasciato l'amaro in bocca a Sarri, che ha parlato apertamente di torti subiti dalla sua squadra. A poca distanza dal prossimo incontro, però, i partenopei devono voltare pagina e riassestarsi per affrontare al meglio una squadra come il Chievo, che sbarcherà al San Paolo decisa a non recitare il ruolo di vittima sacrificale. Per mister Sarri si ripropone il ballottaggio Mertens-Insigne; contro il Genoa era stato il belga a spuntarla, chissà che questa volta non ci sia occasione per l'azzurro di riprovare a mettersi in luce sin dall'inizio. Probabile la riconferma anche per il trio di centrocampo anche se l'ipotesi di turnover per almeno uno fra Allan e Hamsik non è decaduta. Stessa situazione anche per la difesa: a uno fra Albiol e Koulibaly potrebbe essere riservata una partenza in panchina, anche se l'allenatore dei partenopei non ha il turnover pesante nel suo modus operandi.

NAPOLI-CHIEVO: QUI CHIEVO

Ritrovarsi a pari punti con Inter, Napoli e Roma e a una sola lunghezza dalla Juventus? Si può. Il Chievo di questo inizio di campionato è squadra solida, che a una difesa ragionevolmente solida questa volta riesce ad abbinare anche una buona presenza in zona goal, anche se, paradossalmente, le punte sono ancora a secco. E allora ci pensano Castro e Nicola Rigoni come contro il Sassuolo, o ancora Castro e il terzino Cacciatore nel match precedente contro l'Udinese. Proprio a uno fra Castro e Rigoni Maran potrebbe riservare un turno di riposo rilanciando Radovanovic, mentre per l'attacco spunta l'ipotesi Floro Flores al posto di Inglese. In difesa dovrebbe ricomporsi la coppia Dainelli-Gamberini, ma data l'età avanzata dei centrali difensivi clivensi e il loro valore piuttosto simile, le gerarchie sono spesso soggette a cambiamenti repentini.

L'incontro Napoli Chievo si potrà seguire in streaming live, sulle due PayTV italiane Sky e Mediaset Premium che permettono ai loro clienti metodi innovativi su dispositivi come tablet, smartphone, smarttv, pc e notebook le loro applicazioni Sky Go e Premium Play gratis su App Store di Apple e Google Play.

Degna di nota è la tv online Now TV che offre l'opportunità di vedere in streaming la Serie A, Premier League e Serie B tramite tablet Android, iPad, console PlayStation e Xbox, Smart TV e computer portatili a prezzo di 19,90 Euromese senza obbligo di rinnovo.

Pure TIM offre aggiornamenti in diretta ai propri clienti e non con i gol di Napoli e Chievo grazie all'applicazione per smartphone e tablet Android, iPhone e iPad con un abbonamento di 9,99 Euro l'anno o 2,99 al mese.

Ci sono anche altri mezzi per avere aggiornamenti live sulla partita come Radio Rai 1 e la sua applicazione per smartphone o seguire Napoli Chievo in streaming live sulle nostre notizie:

Ti è piaciuto questo articolo?





Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il