BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming Rojadirecta al via Cagliari Sampdoria da vedere su link, siti web aspettando nuova norma gratis partite

Via libera alla diretta streaming delle partite di calcio della Serie A anche su smartphone, tablet e PC.




Tutte le partite del campionato della Serie A possono essere viste in diretta streaming su PC, smartphone e tablet. Il punto di partenza è rappresentato dalla diretta TV proposta anche quest'anno da Sky e parzialmente da Sky. Il pacchetto di Sky si completa con l'app Sky Go, gratuitamente scaricabile ma i cui servizi sono riservati a chi ha sottoscritto un contratto, e con la piattaforma Now TV anche per non abbonati e per cui non serve l'installazione di una parabola sul tetto di casa, per la diretta live. Il canale satellitare consente di acquistare anche un singolo pacchetto di eventi al costo di 9,99 euro con possibilità di acquistare ticket mensili (19,99 euro) o stagionali di una sola squadra (99,99 euro).

Le partite attraverso Now TV possono essere viste da PC equipaggiati con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7, Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet - iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air, iPad Pro con iOS 6, 7, 8 e 9 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 2012, Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4 -, smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013), Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e da Now TV Box da collegare al televisore di casa anche via Wi-Fi.

L'alternativa è Mediaset con il servizio Premium Play per lo streaming, fruibile anche da Mac, smart TV, decoder, Xbox, Chromecast e smart cam. Gli abbonati devono registrarsi nell'Area Clienti del sito Mediaset Premium, inserire il numero della tessera e i dati anagrafici. Quindi basta collegarsi al sito di Premium Play ed effettuare il login nella finestra. Tra l'altro è stata abolita la soglia di 100 ore di consumo mensile. La visione delle partite varia naturalmente in base al pacchetto acquistato. Tuttavia sono incluse solo le gare di Juventus, Inter, Milan, Roma, Lazio, Napoli, Fiorentina e Genoa e a completamento della proposta ci sono anche le partite della Ligue 1, della Coupe de la Ligue e della Scottish Premiership e la visione di Arsenal Channel.

Uno dopo l'altro stanno saltando i modi alternativi per vedere la partita in diretta streaming. Il caso più noto è quello di Rojadirecta, oscurato ma continuamente riattivato anche in Italia. E anzi, occorre prestare attenzione perché Sky e Mediaset hanno innalzato la soglia di attenzione ed è pronta a perseguire sia chi propone e sia chi fruisce di metodi alternativi per vedere le partite della Serie A. Chi sceglie la visione sui canali satellitari può provare a collegarsi su quello svizzero RSI La2 o su quello austriaco ORF, ma a trovare maggiore facilità sono coloro che vivono al confine nord del Paese.

Con l'app Serie A Tim (9,99 euro) è possibile accedere anche al Canale Serie A Tim TV che per ogni giornata di campionato mette a disposizione tre partite in diretta video HQ. L'offerta del Canale Lega è disponibile, in modalità pay per view, per tutti gli utenti Serie A Tim se non hanno sottoscritto l'abbonamento all'app Serie A Tim.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il