BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGP streaming live gratis. Dove vedere (aggiornamento)

Sono differenti le occasioni di visione in diretta streaming da dispositivi mobile di tutti i momenti della MotoGP 2016.




La stagione 2016 della MotoGP entra nel rush finale. Dove vedere in diretta streaming prove libere, qualifiche e gare? A coprire tutti gli appuntamenti con la due ruote ci pensa Sky che da una parte mette a disposizione due canali esclusivi dedicati con i mosaici interattivi a cinque finestre e senza interruzioni pubblicitarie per la diretta TV. Dall'altra c'è l'app Sky Go, gratuitamente scaricabile ma disponibile solo per abbonati, per la diretta streaming da smartphone e tablet. A chiudere il ventaglio della proposte della società di Rupert Murdoch, ecco Now TV per la visione da PC senza bisogno di sottoscrivere contratti. Il costo di ogni Gran Premio è di 9,99 euro.

Andando nel dettaglio delle caratteristiche della proposta, il servizio Now TV è supportato da PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet ovvero iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Pro, iPad Air tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4, smartphone, smart TV, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e da Now TV Box che si collega alla porta HDMI del televisore e consente l'accesso via Ethernet o Wi-Fi.

E se la Rai è tagliata fuori, a trasmettere in chiaro parte delle corse previste per il 2016 c'è TV, raggiungibile al canale 8 del digitale terrestre. Le prossime dirette TV disponibili per tutti gli utenti sono quelle della MotoGP di Motegi in Giappone 16 ottobre e della MotoGP di Ricardo Tormo a Valencia del 13 novembre. Tutti le altre sono comunque proposte in differita.

A proposito di diretta streaming, inevitabile citare il sito ufficiale della competizione ovvero motogp.com con tutte le prove, le qualifiche e le gare. Tutta la stagione costa 199 euro nella versione MultiScreen, ma agli abbonati Sky viene proposta con il 50% di sconto. La versione Season costa 49,95 euro, e include tutte le gare Live & OnDemand dell'anno, compresi i video della pre-season e i contenuti storici. Per chi sceglie il satellite, ecco il canale svizzero RSI La2 e quello austriaco ORF, ma anche ARD/ZDF ed Einsfestival.

Anche per la MotoGP 2016 non mancano i soliti siti che propongono lo streaming gratuito senza averne l'autorizzazione, come Rojadirecta, di cui sconsigliamo la visione, anche perché c'è il rischio di provvedimenti sanzionatori considerando il pugno duro che sta mostrando Sky nei confronti di chi trova soluzioni alternative per lo streming anche della MotoGP 2016. Tra le app più interessanti per smartphone e tablet Android e Windows 10 Mobile e per iPhone e iPad c'è MotoGP Live Experience 2016 che propone il live timing per seguire in diretta lo svolgimento delle prove e delle corse; il real time tracking per avere traccia di ogni pilota in tempo reale sulla pista; i video per rivivere gli highlights dei Gran Premi.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il