BusinessOnline - Il portale per i decision maker








MotoGp streaming live gratis. Vedere su siti web, link

Dopo una breve sosta, tornano a rombare i motori della MotoGp: archiviata la delusione per l'esito del Gp di San Marino, Valentino Rossi rinnova la sua sfida al leader mondiale Marc Marquez.




WEEK-END AD ALTA TENSIONE:

SCINTILLE ROSSI-LORENZO... - Non si è ancora spenta l'eco dell'ennesima polemica tra i piloti dalla Yamaha, Valentino Rossi e Jorge Lorenzo. Il motivo del contendere è un sorpasso dello spagnolo avvenuto a Misano, giudicato troppo aggressivo e a cui ha risposto per le rime il diretto interessato. Sul circuito spagnolo di Aragona, dove i piloti iberici cercheranno di ben figurare, la tensione arriverà alle stelle.

...E MARQUEZ NE APPROFITTA - Della diatriba interna alla Yamaha ne sta approfittando Marc Marquez che, con la sua Honda, domina il Mondiale nonostante alcuni risultati altalenanti nell'ultimo periodo. Il 23enne ha infatti un discreto margine di vantaggio in classifica su Rossi e soprattutto su Lorenzo, motivo per il quale potrebbe anche accontentarsi di una sequela di podi in queste ultime cinque gare e laurearsi ancora campione. Tuttavia, quella di vincere in casa, davanti al proprio pubblico, è un'occasione troppo ghiotta per l'ex ragazzino terribile della MotoGp.

IL GRAN PREMIO DI ARAGONA:

I PRECEDENTI - Introdotta solo nel 2010 per sostituire lo storico Gp d'Ungheria, la corsa che si tiene al Motorland Aragon ha fino ad ora visto trionfare due volte un australiano (Casey Stoner) e, dal 2012 in poi, solo piloti spagnoli: nel 2012 toccò a Dani Pedrosa, nel 2013 fu appunto la volta di Marquez e, negli ultimi due appuntamenti, è stato Lorenzo il dominatore incontrastato. Riuscirà Rossi a sfatare questo tabù e a interrompere l'egemonia iberica sulla pista?

UN CIRCUITO OSTICO - Una pista discretamente veloce, ma pure molto tecnica che, se da un lato potrebbe esaltare le caratteristiche di Rossi, dall'altra rischia di penalizzare la sua Yamaha a scapito delle Honda di Marquez e Pedrosa. Anche per questo motivo, un podio sarebbe un risultato soddisfacente per l'italiano, ma poco utile però in ottica Mondiale.

L'ANGOLO DEL BETTING:

SORPRESA PEDROSA? - Per gli scommettitori che amano il rischio, più che su Marquez e Rossi, il consiglio è di dare un'occhiata a Pedrosa, la cui vittoria è quotata bene (9.00), mentre è dato solo a 3.75 l'altro outsider Lorenzo.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il