iPhone 7: dopo quanto mediamente scende di prezzo e si vedono i primi reali sconti no brand e 3 Italia, Tim, Wind

Le prime interessanti riduzioni di prezzo dell'iPhone 7 sono attese alla fine del mese di ottobre con novità anche da parte degli operatori telefonici.

iPhone 7: dopo quanto mediamente scende


La grande stagione degli sconti per l'acquisto di iPhone 7 e iPhone 7 Plus non è ancora iniziata. Ed è inevitabile considerando che non è trascorso neanche un mese da quando Apple ha lanciato sul mercato italiano i nuovi smartphone top di gamma. Molti portali di ecommerce stanno proponendo le prime riduzioni, ma non si tratta di significative riduzioni rispetto ai costi di listino. Provando a fare qualche esempio il sito grepair.it mette in vetrina la versione da 32 GB dell'iPhone 7 a 754 euro, a cui vanno aggiunti 8 nel caso si scelga il contrassegno per pagare o di 3,90 come per le spese di spedizione per l'invio a casa.

Promozioni più interessanti dovrebbero arrivare alla fine di ottobre (ma qualcuno potrebbe anticiparli anche fra 7-10 giorni) in coincidenza con l'arrivo di nuove scorte ovvero con la normalizzazione del rapporto fra domanda e offerta. a senza dubbio è con la fine dell'anno, in coincidenza con l'inizio della stagione dello shopping natalizio, periodo tradizionalmente favorevole per la vendita di prodotti di elettronica di consumo, che gli sconti dovrebbero essere più pronunciati. In parallelo anche gli operatori telefonici 3 Italia, TIM e Vodafone potrebbero rivedere le tariffe per l'acquisto con la formula dell'abbonamento.

Tra l'altro, Tim con Tim Next permette di cambiare smartphone al termine del primo anno ovvero di decidere se continuare a pagare l'iPhone o passare a un altro device. L'anticipo è sempre pari a 99 euro e la rata mensile ammonta a 23 euro, 26 euro e 30 euro sulla base del taglio di memoria dell'iPhone 7: 32, 128 e 256 GB. Anche nel caso dell'iPhone 7 Plus, l'anticipo con l'opzione Tim Next è di 99 euro, ma con rate rispettivamente di 23 euro, 26 euro e 30 euro. Vanno sempre messo in conto l'assicurazione mensile obbligatoria a 5,90 euro, che diventano 8,90 euro con l'estensione anche per furto e danni accidentali. In vigore anche la promozione di 2 GB dati 4G LTE aggiuntivi per chi procederà con l'acquisto entro il 25 settembre.

Nella partita potrebbero inserirsi anche PosteMobile e Fastweb. Nessuno sconto per chi decide di acquistare adesso l'iPhone 7 con Mediaworld. Tuttavia la catena di vendita di prodotti di elettronica di consumo propone l'acquisto con finanziamento a tasso zero. In buona sostanza, la versione da 32 GB è disponibile con 25 rate da 31,96 euro al mese. Il problema è riuscire a trovarlo perché le scorte sono molto poche. Si ricorda che i prezzi di listino dell’iPhone 7 sono pari a 799 euro per il modello da 32 GB, 909 euro per quello da 128 GB, 1.019 euro per quello da 256 GB. Cifre più alte per l’iPhone 7 Plus: 939 euro per la versione da 32 GB, 1.049 euro per quella da 128 GB, 1.159 euro per quella da 256 GB.

Ti è piaciuto questo articolo?






Vuoi rimanere aggiornato su argomenti simili?

Inserisci la tua email qui:

Accetto la Privacy Policy

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione



Commenta la notizia
di Chiara Compagnucci pubblicato il