BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Napoli Benfica vedere streaming live diretta gratis. Dove e come vederla

Il Napoli cerca il secondo successo consecutivo in Champions League contro i lusitani del Benfica: una vittoria per i ragazzi di Sarri potrebbe valere il pass anticipato per gli ottavi di finale.




LA SFIDA DEL SAN PAOLO:

QUI NAPOLI: DE LAURENTIIS SMORZA LE POLEMICHE - Dopo le parole di Sarri, che al termine del match col Genoa aveva invitato la società a fare la voce grossa con gli arbitri, e la successiva replica di De Laurentiis, sembra tornato il sereno in casa partenopea. Tra i due è arrivato un chiarimento e, a sottolineare il clima maggiormente disteso a Napoli è anche il probabile pienone previsto al San Paolo per il primo appuntamento casalingo in Champions League: contro il Benfica anche la tifoseria accorrerà in massa e lascerà da parte, almeno per una serata, le contestazioni al presidente.

QUI BENFICA: RUI VITORIA MOSTRA I MUSCOLI - Dal canto loro, i portoghesi non vogliono fare solamente da sparring partner in questa trasferta: inoltre, dopo aver rimediato solo un punto nell'appuntamento d'esordio col Besiktas, Rui Vitoria e i suoi hanno bisogno di un successo per riprendersi la leadership nel girone B e rintuzzare gli attacchi dei turchi e della Dinamo Kiev al secondo posto, l'ultimo utile per accedere al turno successivo.

LE PROBABILI FORMAZIONI:

GABBIADINI SI RIACCOMODA IN PANCA - Non c'è pace per Manolo Gabbiadini: chiamato in causa contro il Chievo, l'attaccante italiano è andato in gol, come gli accade regolarmente quando è in campo, ma sarà costretto a dover tornare a mordere il freno. Sarri, infatti, riproporrà Milik in attacco e, dal momento che il suo modulo prevede una sola punta centrale, ci sarà ancora staffetta: e, nelle gerarchie del tecnico toscano, il polacco acquistato in estate è avanti.

SPAZIO AD UN ATTACCO-BABY - A causa di alcune defezioni, in particolar modo in avanti, Rui Vitoria presenterà un Benfica imbottito di giovani, comunque interessanti: a guidarli c'è il classe '96 Guedes, che avrà la responsabilità di reggere l'intero reparto da solo, mentre in mediana spazio al duo di frangiflutti Horta-Fejsa.

QUOTE E DINTORNI:

STUZZICA IL PAREGGIO - I bookmakers vedono favorito il Napoli (1.67) ma, per gli scommettitori più smaliziati, c'è la possibilità di puntare sul pareggio, la cui quota (4.10) garantirebbe invece un ottimo moltiplicatore nel caso si verificasse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Marianna Quatraro
pubblicato il