BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Sparta Praga Inter streaming gratis live migliori link, siti web. Dove vedere

In Europa League trasferta per l’Inter a Praga contro lo Sparta. Per De Boer un incontro da non sbagliare. Anche i cechi sono a quota zero in classifica.




L'’Inter alla caccia dei tre punti

L'’Inter arriva a Praga per battere lo Sparta. Una partita senza tanti accorgimenti, ma con la necessità di vincere per non complicarsi la vita nel girone. I nerazzurri arrivano a questa seconda giornata con zero punti in classifica, come gli avversari di questo turno, ma se lo Sparta Praga ha perso in Inghilterra, a Southampton, l’Inter ha subito una beffa casalinga da parte dell’Hapoel Ber Sheva che a Milano ha mostrato grande coraggio ed ha meritato di portare via i tre punti contro una formazione che sembrava sbandare ad ogni azione. Dopo questa debacle la squadra di De Boer si è ripresa battendo la Juventus, ma nell’ultima giornata di campionato è stata costretta al pari dal Bologna, facendo riapparire i fantasmi.

L’importanza di bomber Icardi

Il capitano argentino dei nerazzurri è stato finora il miglior giocatore ed il tecnico olandese punta molto su di lui per acciuffare i tre punti. Nella partita del primo turno è partito dalla panchina ed è entrato in campo quando la partita aveva preso una brutta piega, ma è sicuramente l’uomo di cui De Boer non può fare a meno.

Lo Sparta Praga nel suo campionato

Nel campionato nazionale, lo Sparta Praga, dopo che si sono disputati otto turni, si trova in quarta posizione con 5 punti di distacco dallo Zilin, capolista con 20, e dietro anche al Viktoria Pilzen, che fa parte del girone della Roma. Nell’ultima partita giocata ha perso in casa, per 0 – 2 il derby contro lo Slavia.

Le scelte di Franck De Boer

Con quattro giocatori esclusi dalla lista europea, anche se Joao Mario è nello stesso tempo infortunato, le scelte di De Boer sono sicuramente diverse da quelle da fare per il campionato. Non cambia però il modulo, che sarà il collaudato 4-2-3-1, nel quale a supporto di Mauro Icardi ci saranno il suo connazionale Palacio, l’azzurro Eder e Ever Banega. La coppia di mediani vedrà in campo i due recuperatori di palloni, Medel e Felipe Melo, mentre in difesa D’Ambrosio e Nagatono stazioneranno sulle fasce con Ranocchia a fare coppia con Murillo come in campionato.

Le scelte di Scasny per lo Sparta Praga

Il tecnico della formazione ceca opta per un 3-5-2, nel quale schiera di punta Kadlec e Julis, mettendo come trio difensivo davanti a Koubek, da destra a sinistra Costa, Kadlec e Holek. Nella linea di centrocampo sulle fasce esterne si posizioneranno Karavaev a destra e Sural a sinistra, mentre i centrali saranno il regista Sacek, con Frydek, forse l’uomo di maggiore talento della formazione praghese, e Vacha.

La partita verrà trasmessa in diretta live streaming gratis e in italiano.
Il match sarà trasmesso in diretta sulla tv satellitare Sky che anche quest'anno rende disponibile gratis per gli abbonati i servizi di streaming Sky Go, che permette di vedere le partite in diretta live su cellulari e tablet Android o Apple come iPhone e iPad.
C'è anche NowTV che permette di acquistare le partite, compresa Sparta Praga Inter con la qualità della tv di Murdoch ai non abbonati. Il costo del singolo evento è di 9,90 Euro, ma è possibile aderire a promozioni con cui è possibile abbassare il prezzo.
Accanto a queste opzioni, diverse emittenti straniere quali RSI, Orf, La2 e RTL hanno ottenuto i diritti per l'Europa League e perciò permettono di vedere le partite anche sui loro siti online. Diversi di questi canali, addirittura, si possono vedere anche in numerose città e zone del Nord via antenna o satellite.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il