BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Partite streaming Rojadirecta Atalanta Napoli ora link, siti web per vedere. Rilancio modi di vedere diversi da Sky

Ecco come fare per seguire in diretta streaming da dispositivi fissi e mobile prove libere, qualifiche e Gran Premi di Formula 1 2016.




AGGIORNAMENTO: Ritorna lo streaming delle partite dopo che si è conclusa la Formula 1. Vedere su Rojadirecta, siti web, link migliori lo abbiamo visto in QUESTO ARTICOLO AL SEGUENTE LINK

Al via un altro fine settimana di prove libere, qualifiche e Gran Premi di Formula 1 2016. Tutti gli appuntamenti con i motori possono essere visti in diretta streaming da smartphone, tablet e PC, il cui punto di riferimento è sempre Sky. Sono infatti due le strade che suggerisce di percorrere. La prima è attraverso l'app Sky Go, gratuitamente scaricabile da tutti, ma disponibile solo per abbonati, per la visione in mobilità della Formula 1. Quindi c'è la piattaforma web Now TV, per cui non è necessaria la sottoscrizione di alcun contratto ed è possibile acquistare anche il singolo pacchetto di un weekend al costo di 9,90 euro. In alternativa è possibile acquistare ticket mensili a 19,99 euro.

La diretta streaming di prove libere, qualifiche e gare dell'intero campionato della Formula 1 2016 può essere vista su PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet (iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air con iOS 6 e 7 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4), smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e sul Now TV Box.

In ogni caso, tutte le gare, le prove e le qualifiche sono proposte agli abbonati del canale satellitare anche in diretta TV con esperienza d'uso arricchita con il mosaico interattivo in alta definizione con 4 tasti interattivi per impostare la regia della corsa. La diretta streaming gratis in chiaro e per tutti della Rai attraverso la nuova piattaforma raiplay.it, è limitate a poche gare. I prossimi appuntamenti sono quelli del 9 ottobre con il GP di Suzuka in Giappone, del 30 ottobre con il GP di Città del Messico, del 27 novembre con il GP di Abu Dhabi negli Emirati Arabi. Gli altri appuntamenti sono trasmessi in differita.

Lo schema seguito dai canali di Viale Mazzini prevede la riproposizione del Gran Premio di riferimento alle 14 su Rai 1 delle gare in notturna e alle 21 su Rai 2 di quelle pomeridiane. E se anche per la Formula 1 2016 esistono siti che trasmettono illegalmente la diretta web ovvero senza avere la titolarità dei diritti, come Rojadirecta, di cui sconsigliamo la visione e non solo perché Sky ha avviato una politica di contrasto a suon di richiesta di multe, decisamente più interessanti sono le soluzioni sul satellite. Fra i canali stranieri da prendere in considerazione ci sono quello svizzero RSI La2 e di quelli svizzero-tedesco RTL e austriaco ORF.

Accanto all'app ufficiale Formula 1 timing per iPhone e Pad, smartphone e tablet equipaggiati con Android o Windows 10 Mobile (Windows Phone), c'è il sito ufficiale del campionato, formula1.com, contenente tutte le notizie sul mondo delle quattro ruote. L'interesse va ricercato non solo nelle informazioni particolareggiate su circuiti, piloti e scuderie, ma anche nella possibilità di acquisto online dei biglietti e nella sezione video.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il