BusinessOnline - Il portale per i decision maker








Formula 2016 streaming live gratis. Dove vedere su siti web, link

C'è anche la Formula 1 2016 tra i più interessanti eventi sportivi da seguire in diretta streaming da PC, smartphone e tablet.




Ci sono tanti modi per vedere in diretta streaming ogni domenica i Gran Premi di Formuala 2016. Le soluzioni più note le propone Sky: Sky Go e Now TV. La prima è un'app per dispositivi mobile, la cui fruizione è però legata alla stipula di un abbonamento con il canale satellitare. La seconda è una piattaforma web che non necessità di alcun contratto e né dell'installazione di una parabola sul tetto di casa. Possono essere acquistati anche i singoli appuntamenti con i circuiti di tutto il mondo. Il pacchetto comprendente le varie sessioni di prove libere, le qualifiche, il warm-up, la gara e le trasmissioni di approfondimento ha un prezzo di 9,90 euro.

Entrando nel dettaglio, la diretta live di prove libere, qualifiche e gare della Formula 1 2016 può essere seguita su PC con sistema operativo Windows XP, Windows Vista, Windows 7 e Windows 8.1, Windows 10, Mac con sistema operativo 10.7, 10.8, 10.9, tablet (iPad 2, iPad 3, iPad 4, iPad Mini, iPad Air con iOS 6 e 7 tramite app; Samsung Galaxy Note 10.1 (2012), Samsung Galaxy Note 8.0, Samsung Galaxy Tab 3 10.1, Samsung Galaxy Tab 3 8.0, Samsung Galaxy Tab 2 10.1, Samsung Galaxy Tab 10.1, Samsung Tab S 10.5, Samsung Tab S 8.4), smartphone, smart TV (Samsung modelli 2012 e 2013, Xbox One e Xbox 360, PlayStation 3 e PlayStation 4 e sul Now TV Box.

Naturalmente c'è anche la diretta TV su Sky Sport F1 HD (canale 206) e sui 5 canali dedicati del mosaico interattivo in alta definizione e intervallate dalle trasmissioni Paddock Live e Paddock Live Show. A proporre la diretta streaming sul nuovo portale raireplay.it è anche la Rai sul sito RaiSport o attraverso l'app dedicata per smartphone e tablet. Ma non tutti i Gran Premi sono proposti real time. I prossimi sono del 9 ottobre con il GP di Suzuka in Giappone, del 30 ottobre con il GP di Città del Messico, del 27 novembre con il GP di Abu Dhabi negli Emirati Arabi. Per tutti gli altri non resta che fare riferimento alla differita.

Da segnalare il sito ufficiale della competizione, formula1.com che propone un'ampia sezione video e permette l'acquisto dei biglietti per assistere alle gare di persona. In parallelo c'è l'app ufficiale per iPhone e iPad, smartphone e tablet equipaggiati con sistemi operativi Android o Windows Phone (Windows 10 Mobile). Fra i tanti servizi a portata di tap c'è la diretta testuale e audio dei Gran Premi con tanto di trasmissione delle comunicazioni radio fra box e piloti. Sul satellite è possibile fare un tentativo di ricezione di canali stranieri che trasmettono la diretta, come quello svizzero RSI La2, quello svizzero tedesco RTL e quello austriaco ORF.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il