BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Conti correnti 2016 Ottobre: migliori offerte per costi, spese di bollo e altre, condizioni. Banche più sicure

Le migliori offerte di conti correnti disponibili per questo mese di ottobre 2016: cosa propongono e quale scegliere anche in base a situazione banche




Sono diverse le offerte di conti correnti che le banche continuano a mettere a punto per offrire ai propri clienti un ventaglio sempre più ampio di prodotti che siano capaci di soddisfare le esigenze di tutti. I conti correnti, infatti, sono diventati fondamentali strumenti di gestione del risparmio degli italiani che proprio grazie ai conti correnti possono ‘conservare’ i propri soldi decidendo di usarli quando e in qualsiasi modo vogliono. Dagli ultimi dati emerge che la scelta dei conti correnti online risulta essere ancora la più conveniente perchè propone prodotti per la maggior parte a zero spese o prevede, comunque, un abbattimento dei costi rispetto ai conti correnti tradizionali.

E’ bene sapere, prima di aprire un conto corrente, la situazione della banca presso cui decidiamo di rivolgerci, viste le crisi che hanno colpito e stanno colpendo diversi istituti di credito, in modo da affidare i soldi a banche più sicure. Stando alle ultime notizie, tra le banche più sicure spicca Mediolanum, seguita da Credem, Mediobanca, Intesa Sanpaolo, Ubi Banca e Unicredit. Prima, dunque, di scegliere un conto corrente è bene conoscerne condizioni e scegliere il prodotto migliore per le proprie esigenze e ciò che si ha intenzione di fare con lo stesso conto.

Vediamo ora quali sono le offerte migliori di conti correnti disponibili per questo attuale mese di ottobre 2016. Anche per questo mese di ottobre 2016 tra le migliori offerte di conti correnti troviamo ZeroTondo di Intesa SanPaolo, conto corrente che non prevede alcuna spesa per canone, carta Bancomat e carta di credito, servizi internet, cellulare e telefono, rendiconti e altre comunicazioni della banca se in formato elettronico, accredito di stipendio o pensione, domiciliazione bollette, bonifici ordinari Italia e BEU (bonifico europeo unico) effettuati tramite internet e telefono, libretto assegni. Anche Ing Direct propone ancora il conto corrente Arancio a zero spese, senza cioè zero spese di apertura, gestione e chiusura eventuale del conto, zero canone annuo del conto corrente, zero canone annuo delle carte, costi zero anche per prellievi, accrediti, pagamenti e bonifici, e altre operazioni.

Tra le altre migliori offerte di conti correnti per questo mese di ottobre spiccano quelle di Conto Webank di Bpm, conto online a zero spese, con un tasso annuo lordo dello 0,10%, prevede il pagamento dell’imposta di bollo di 34,20 euro l’anno, che si azzera se il valore medio di giacenza annuo non supera i 5.000 euro l’imposta di bollo; di Qubì di Ubi Banca, conto corrente che si può attivare direttamente online da casa propria, e che prevede la possibilità di scegliere tra diversi prodotti, dal servizio Semplicità, che sarebbe un conto corrente di base che al costo di 3,50 euro al mese permette di accedere alle principali operazioni bancarie, accredito di stipendio o pensione, pagamenti e domiciliazione delle utenze e comprende la carta bancomat Libramat e il servizio multicanale Qui Ubi per contattare la banca via Internet da tutti i supporti e via telefono, e ricevere avvisi e-mail e sms.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il