BusinessOnline - Il portale per i decision maker


Prestiti personali con o senza garanzia 2016 Dicembre Unicredit, Poste Italiane, Agos, Intesa Sanpaolo. Confronto migliori offerte

Le nuove proposte di prestiti personali disponibili per questo mese di Dicembre 2016, quali sono e le migliori da scegliere




Continuano ad essere diverse le offerte di prestiti personali disponibili per questo mese di Dicembre 2016 sia per chi ha contratti di lavoro a tempo indeterminato e buste paga da presentare come garanzia, sia per chi non ha una busta paga come garanzia. Si tratta, in quest’ultimo caso, di nuove tipologie di prestito messe a punto da banche e assicurazioni a causa di una perdurante crisi che spinge ormai chiunque ad avere necessità di soldi di più solo per sostenere le spese mensili e per cui il solo stipendio mensile non basta ormai più. Tra le migliori offerte di prestiti personali disponibili per questo mese di Dicembre 2016 spiccano quelle di Unicredit che propone diverse tipologie di prestiti personali, che rispondono alle diverse esigenze dei clienti: si pare da CreditExpress Mini, pensato per coloro che desiderano prestiti ridotti, per cifre comprese fra i mille e i tremila euro; per arrivare al CreditExpress Top, che propone investimenti più ingenti, per cifre comprese tra i 31.000 e i 75.000 euro); al CreditExpress Master, prodotto che è stato pensato soprattutto per richieste di finanziamenti di master con prestiti di importi compresi tra i mille e 15mila euro.

Tra le principali offerte di prestiti personali di Poste Italiane, Prontissimo BancoPosta, prestito che può essere richiesto sia dai titolari di un Conto BancoPosta sia da chi non ha conto aperto presso Poste Italiane, che prevede un tan del 12,50%, un taeg del 13,25%, e la possibilità di chiedere cifre comprese tra un minimo di 1500 euro e un massimo di 10mila. La durata del finanziamento parte da un minimo di 24 mesi e fino ad un massimo di 72 mesi. Poste Italiane propone anche Quinto BancoPosta Dipendenti Pubblici, prestito personale pensato per i dipendenti pubblici e le forze armate che trattiene la rata di rimborso del prestito direttamente dallo stipendio. Questa forma di prestito è in promozione fino al 31 Dicembre 2016, può essere richiesto anche senza conto corrente, e può essere usato per estinguere altri finanziamenti. Può essere richiesto da cittadini italiani con contratto di lavoro a tempo indeterminato, e fino ad un'età di 65 anni, e ha una durata di rimborso compresa tra i 36 e i 120 mesi.

Da Poste Italiane anche un’offerta di prestito senza busta paga: si tratta dllo Special Cash Postepay, che può essere richiesto da tutti coloro che hanno tra i 18 e i 70 anni titolari di carta Postepay, sia cittadini italiani che stranieri, purchè in possesso di un permesso di soggiorno valido, passaporto e un certificato di reddito, che permette di chiedere una somma a partire da 750 euro, da restituire in 15, 20 e 24 mesi e a tassi vantaggiosi. Una volta presentata la domanda per ricevere una determinata somma, questa verrà direttamente accreditata sulla Postepay del richiedente.

Anche Agos, società finanziaria, offre diverse soluzioni di prestiti personali, che possono essere definite sempre in base alle diverse esigenze dei clienti. Per conoscere le offerte dedicate e richiedere un prestito Agos, basta semplicemente consultare il sito web della stessa società, disponibile 24 ore su 24. Per fare un esempio, per la richiesta di un prestito di 13 mila euro, il rimborso potrebbe avvenire in 84 mesi con rate mensili da 193 euro e tan del 5,89% e taeg del 7,10%. A seguire troviamo l’offerta di prestito personale di Intesa Sanpaolo Prestito Giovani, pensato per chi ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato, un lavoro atipico di almeno 18 mesi mese e liberi professionisti, che ha una durata compresa tra i 24 mesi e i 10 anni, permette di richiedere un importo compreso tra i due mila e i 30 mila euro e anche di decidere di rimandare il pagamento della rata in base alla durata del prestito. Il limite minimo dell’importo da richiedere è di 2000 euro mentre quello massimo di 30mila euro.

I migliori Prestiti personali senza busta paga e finanziamenti DICEMBRE 2016. In questo articolo proponiamo i migliori finanziamenti senza bisogno di presentare la busta paga e senza garanzie, ma anche prestiti personali, finanziamenti per attività e liberi professionisti con bassi tassi d'interesse.

Ti è piaciuto questo articolo?




Commenta la notizia



Autore: Chiara Compagnucci
pubblicato il